Home News FIX Disco sconosciuto da 8 Gb non inizializzato nei sistemi Asus

FIX Disco sconosciuto da 8 Gb non inizializzato nei sistemi Asus

da Alvise C.
Pubblicato: Aggiornato il: 0 commenti

Dopo aver aggiornato o eseguito un installazione pulita, troviamo un disco non inizializzato in Gestione Disco, il quale non è possibile inizializzare. Vediamo di cosa si tratta e come rimuoverla

Problema relativo sistemi Asus

Questo inconveniente si manifesta principalmente (se non esclusivamente) nei sistemi Asus, questo dovuto alla presenza di una funzionalità chiamata Drive Xpert, collegato al PCI controller RAID della scheda.

Drive Xpert
Drive Xpert

Visto che il controller non viene riconosciuto in modo corretto dal sistema, questo viene installato e visto dal sistema come un disco con dello spazio allocato.

Ovviamente il problema è dato dalla non piena compatibilità della periferica con Windows 10.

Vediamo il FIX per il problema Disco sconosciuto da 8 Gb non inizializzato nei sistemi Asus

Agiamo da Gestione Dispositivi

Per evitare che il problema si presenti o per eliminarlo è necessario:

– Eliminare il controller e relativo driver del Controller Adaptec RAID PCI

Premere i pulsanti WIN + R e digitare “devmgmt.msc”, quindi cercare il controller RAID PCI e rimuoverlo.

Disabilitare la voce Drive Xpert dal bios

Accedere al bios della scheda madre (se necessario consultare il manuale di istruzioni), quindi cercare la voce Drive Xpert e disabilitarla.

Al termine riavviare il computer

Dopo queste operazioni, il disco non inizializzato scomparirà da gestione disco.

Non perdere questi contenuti:

Lascia un commento