Come spegnere (veramente) Windows 10

Come spegnere (veramente) Windows 10
Tempo di lettura: 2 minuti

Spegnere il sistema: possiamo pensare che facendo click su Arresta il sistema questo si spenga veramente, invece non è così. Vediamo il motivo e come spegnerlo veramente.

Perchè non si spegne veramente?

Il motivo è legato alla funzionalità di Avvio Rapido la quale, allo spegnimento, salva lo stato del kernel di sistema permettendo un ripristino veloce alla successiva accensione.

Potresti leggere:

Come impedire la riapertura dei programmi al riavvio

Visto che non è consigliato disabilitare l’avvio rapido in quanto in situazioni normali velocizza molto l’avvio, è possibile creare o digitare dei comandi per spegnere veramente il sistema operativo.

Come spegnere veramente il sistema

Per spegnere veramente il sistema è necessario procedere così:

  • Da start digitare “cmd”
  • Tasto dx sul file appena trovato e scegliere Esegui come amministratore
  • Ora digitare “shutdown /s /f /t 0” e dare invio

Potresti leggere: Come funziona lo spegnimento di Windows 10?

Ora il pc si spegnerà, se vogliamo che si riavvii digitiamo /r al posto di /s

Se invece desideriamo disabilitare l’Avvio rapido possiamo procedere in tre modi.

Come disabilitare l’Avvio Rapido

Il primo metodo è digitando il seguente comando dal prompt dei comandi come amministratore (stesso percorso sopra), quindi digitare

 powercfg -h off 

Un altro metodo è direttamente dal pannello di controllo:

  • premere WIN + R
  • digitare ora “control panel”
  • cercare la voce Hardware e Suoni > Opzioni risparmio energia
  • scegliere la voce Specifica cosa avviene quando si preme il pulsante di alimentazione
  • cliccare su Modifica le impostazioni attualmente non disponibili
  • togliere la spunta da Avvio rapido e dare OK
Leggi  Visto che abbiamo parlato di cosa porta di nuovo l'aggiornamento di maggio 2020 parliamo di cosa verrà rimosso.

In alternativa è possibile intervenire sul registro di sistema, quindi:

  • Premere i pulsanti WIN + R
  • Digitare “regedit” e dare invio
  • Cercare il seguente percorso: [HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Power]
  • Individuare il valore HiberbootEnabled, quindi cambiare il valore assegnato da 1 a 0
  • Riavviare il sistema

Avviso L’errata modifica del Registro di sistema tramite l’editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la soluzione di problemi derivanti dall’errato utilizzo dell’editor del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell’utente. Prima di procedere a modifiche del registro si consiglia di effettuare un salvataggio delle chiavi interessate, come indicato in:Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows

Elvis

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: