Windows Sandbox non si avvia. Error 0x80070002 per alcuni Insiders

Alcuni utenti iscritti al programma Windows Insiders stanno riscontrando dei problemi nell’avvio di Windows Sandbox. Sembra che il problema colpisca anche utenti consumer non iscritti al programma.

Cos’è Windows Sandbox

Windows Sandbox crea un ambiente virtuale isolato dal sistema, utile per testare le funzionalità di un programma. In questo caso lo scopo è principalmente relativo la sicurezza, essendo dedicato per le versioni Pro ed Enterprise.

In questo modo è possibile eseguire un applicativo sconosciuto al suo interno senza intaccare in alcun modo il sistema operativo sottostante, utile in ambiente aziendale (e non solo) per evitare infezioni o simili.

Vuoi sapere come attivare la modalità sandbox in Windows Defender? Leggi qui: Come attivare la modalità Sandbox in Windows Defender

Windows Sandbox may fail to start with error code “0x80070002”

L’errore specifico è quello da titolo, la build interessata è la 18362.116 e sembra che il problema sia presente nei sistemi dove sono installate multiple lingue di sistema.

Microsoft è al corrente del problema e sta lavorando per risolverlo, sarà rilasciato un aggiornamento correttivo probabilmente verso la fine di giugno.

Articoli Correlati

Vi racconto la storia di un’App da record morta sul nascere

Come eseguire il recupero dei dati da dischi RAID 0, 5 e 6

Controllo completo sui backup Hyper-V e Vmware con Altaro Backup