FIX: lo start menù non risponde al tasto dx dopo aggiornamento 1903

Alcuni utenti stanno riscontrando un comportamento anomalo dopo l’aggiornamento 1903 in Windows 10, infatti lo start menù non risponde al tasto dx non mostrando alcun menù contestuale.

Vediamo come risolverlo

Lanciamo uno script powershell

Per risolvere il problema basterà lanciare alcuni comandi powershell con privilegi amministrativi.

Il primo comando può impiegare diverso tempo per la completa esecuzione

Premere i pulsanti WIN + X quindi aprire Powershell come amministratore, quindi digitare questi comandi:

Get-AppxPackage | % { Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)\AppxManifest.xml" -verbose }
Get-appxpackage -all *shellexperience* -packagetype bundle |% {add-appxpackage -register -disabledevelopmentmode ($_.installlocation + “\appxmetadata\appxbundlemanifest.xml”)}

Al termine riavviare il sistema. Se necessario, possiamo anche riavviare forzando il caricamento ex novo delle risorse, per farlo digitare questo comando, sempre da powershell come amministratore:

shutdown /f /r /t 00

Al successivo riavvio, potrebbe volerci qualche momento in più affinché tutto sia caricato correttamente.

Altre risorse inerenti la versione 1903:

Articoli Correlati

KLIM Ace, il nuovo mouse wireless per videogiocatori

Nuove Creative Zen Hybrid

KB5013943 in Windows 11 provoca bluescreen con i prodotti Sophos