Microsoft aggiornerà i sistemi con la 1803 installata da fine giugno

Microsoft aggiornerà i sistemi con la 1803 installata da fine giugno

I sistemi con Windows 10 non vengono aggiornati forzatamente, questa è la politica adottata da Microsoft anche se dopo diverse lamentele. Rimane però uno step a cui stare attenti: il supporto delle varie versioni disponibili.

Infatti sta finendo il supporto per i sistemi con la 1803 installata. Vediamo cosa accadrà.

I sistemi verranno aggiornati automaticamente

Microsoft da fine giugno comincerà ad aggiornare automaticamente i sistemi con la versione 1803 installata, questo a causa del fatto che il servizio di supporto terminerà il 12 novembre di quest’anno.

la fine del supporto della 1803 si avvicina
la fine del supporto della 1803 si avvicina

L’annuncio è stato dato tramite il profilo ufficiale Windows Update su Twitter:

Ovviamente il processo di aggiornamento non sarà automatico per tutti gli utenti, bensì avverrà per gradi.

Secondo le stime gli utenti con questa versione installata sono oltre il 61% sulla base installata di Windows 10. Per verificare la versione installata nel proprio sistema basta premere i pulsanti WIN + X e scegliere la voce Sistema, da li troveremo la voce inerente la versione installata nel PC.

Leggi  FIX: Windows Immersive Control Panel in Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: