WIN + X: come aggiungerlo a Windows 7 e successivi

WIN + X: come aggiungerlo a Windows 7 e successivi

Il menù “nascosto” di Windows 10 è sicuramente molto comodo ed è una ottima scorciatoia per accedere a molteplici funzionalità di sistema.

E’ possibile averlo anche in Windows 7 e versioni successive, vediamo come.

Creiamo un file batch

Per aggiungere la funzionalità è necessario creare un file batch con le istruzioni necessarie per l’attivazione, infatti sono incluse molte chiavi di registro le quali da modificare manualmente richiederebbe diverso tempo.

Abbiamo creato, per comodità, il file batch il quale è scaricabile a fine articolo, dopo il download basterà avviarlo come amministratore.

AL termine riavviare il sistema.

Il file batch ed è disponibile al download di seguito:

Il menù WIN+X per Windows 7 è, ovviamente, diverso da quello presente in Windows 10 ma offre comunque l’accesso a molte funzionalità del sistema operativo.

Qui sotto la differenza:

Win + X di Windows 10
WIN + X in Windows 7

Via: Reddit

Non perdere gli ultimi articoli:

Leggi  Come configurare correttamente la protezione ransomware in Windows Defender

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *