Rimozione sicura USB? Non serve più con questo trick

Rimozione sicura USB? Non serve più con questo trick

Microsoft finalmente ha ascoltato la voce di molti utenti, impostando di default una policy che permette di rimuovere dispositivi USB senza usare la rimozione sicura dell’hardware.

Vediamo di cosa si tratta

Rimozione rapida predefinita

Fino alla versione 1809 come impostazione predefinita era attiva la voce Prestazioni Migliori, cosa che abilitava la cache in scrittura da parte del sistema operativo rendendo non consigliabile la rimozione rapida pena la perdita dei dati.

Criteri di rimozione attivi
Criteri di rimozione attivi

Dalla versione 1809 invece è attiva come predefinita la voce Rimozione rapida, disattivando quindi la cache in scrittura e rendendo possibile la rimozione del dispositivo senza l’uso della rimozione sicura.

Come abilitare di nuovo le Prestazioni Migliori

Se invece vogliamo abilitare nuovamente le Prestazioni Migliorate bisogna procedere in questa maniera:

  • WIN + R > digitare “diskmgmt.msc” e dare invio
  • tasto destro sul dispositivo USB > scegliere proprietà
  • aprire la scheda Criteri
  • ora impostare su Prestazioni Migliorate e, facoltativamente, spuntare la voce Attiva cache in scrittura sul dispositivo per aumentare ancor di più òe prestazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *