Come ritardare l’installazione di Windows 10 October Update?

Come ritardare l’installazione di Windows 10 October Update?
Tempo di lettura: 2 minuti

Possiamo avere la necessità, in alcuni casi, di ritardare l’aggiornamento del sistema operativo, spesso per motivi legati alla stabilità del sistema: può accadere che vengano riscontrati dei problemi dopo l’aggiornamento o instabilità del sistema stesso. 

Vediamo come si può ritardare l’installazione

Windows 10 Professional o Enterprise

Da impostazioni > Aggiornamenti e Sicurezza > Windows Update > andiamo nella impostazioni avanzate Impostazioni Aggiornamento.

Sotto la voce Scegli quando installi gli aggiornamenti cambiamo il livello di disponibilità in Canale Semestrale o Canale Semestrale (mirato) questo in base alle nostre esigenze, quindi dalla prima voce relativa gli Aggiornamenti delle funzionalità impostiamo il numero di giorni desiderato in base a quanto vogliamo rimandare l’aggiornamento.

Stessa cosa possiamo fare anche per gli aggiornamenti relativi la sicurezza, anche se non è consigliato.

Windows 10 Home e altre versioni di Windows 10 

Per questi versioni di Windows 10 è possibile scaricare questo strumento:

Download icon

 Download the “Show or hide updates” troubleshooter package now.

Quindi vedremo queste finestre: 

Sotto la voce Opzioni Avanzate > deselezioniamo la voce Esegui operazioni di ripristino automaticamente

Quindi scegliamo la voce Hide Updates, quindi al termine selezioniamo la voce relativa l’aggiornamento a Windows 10 Versione 1803 e scegliamo Avanti

Altre impostazioni aggiuntive

Dopo questa operazione se vogliamo attendere e rimandare ulteriormente l’installazione possiamo impostare la connessione a consumo da Impostazioni > Rete e Internet ed impostare un orario di attività (da Impostazioni > Windows Update > Cambia orario di attività)  indicando come orari di lavoro un orario che comprenda l’intera giornata di utilizzo.

Leggi  Windows Defender avrà la protezione contro i PUA/PUP con l'update di Maggio

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: