Come spegnere il computer senza installare gli aggiornamenti di Windows Update

Quante volte ci capita di esser di fretta ed il sistema, allo spegnimento o al riavvio, installa qualcosa come 100 aggiornamenti? 

Beh, crediamo molto spesso. Per questo abbiamo preparato questo articolo che può tornare utile a chi, come spesso accade, vuole evitare di installare aggiornamenti in quel momento per evitare “perdite” di tempo.

Primo metodo: cancellare il contenuto della cartella SoftwareDistribution 

Il primo step è quello di andare a cancellare il contenuto di una sotto-cartella all’interno della cartella Softwaredistribution, la quale contiene la cronologia ed i file relativi gli aggiornamenti installati nel tempo usando Windows Update.

Ad

Per far questo prima dobbiamo fermare i servizi attivi che hanno accesso alla cartella, quindi premiamo i pulsanti WIN + X  e scegliamo il Prompt dei comandi come amministratore, quindi digitiamo

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

net stop bits

net stop msiserver

Ora rechiamoci nel seguente percorso:

x:\Windows\SoftwareDistribution\Download

nb. dove X: sta per la lettera di unità assegnata al disco di sistema Windows, solitamente C:

Ora cancelliamo TUTTO il contenuto della cartella sopra indicata, successivamente ri-avviamo i servizi fermati in precedenza con questi comandi usando il prompt dei comandi come amministratore:

net start wuauserv

net start cryptSvc

net start bits

net start msiserver

Secondo metodo: impostare il pulsante di spegnimento in modo alternativo

Un altra soluzione, suggerita anche nella community superuser, è quella di istruire il pulsante di spegnimento affinché spenga il sistema, bypassando l’installazione degli aggiornamenti.

Vediamo come:

da start > Impostazioni > Sistema > Alimentazione e Sospensione > nella colonna di destra apriamo Impostazioni di risparmio energia aggiuntive  > ora nella colonna di sinistra scegliamo Specifica comportamento pulsante di alimentazione > impostiamo le voci visualizzate su Arresta il sistema

Leggi  Ecco come salvare gli sfondi dei contenuti in evidenza di Windows 10

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 407 times, 1 visits today)
Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *