Come avere il Dynamic Desktop di macOS Mojave in Windows

Come avere il Dynamic Desktop di macOS Mojave in Windows

Apple ha annunciato una nuova versione di macOS denominato Mojave: una interessante peculiarità introdotto è il Dynamic Desktop.

Detto fatto: uno sviluppatore indipendente, attratto da questa interessante funzionalità, ha creato un software capace di portarne le stesse caratteristiche nei sistemi Windows, vediamo come. 

Leggi anche  Come abilitare il Group Policy Editor (gpedit.msc) in Windows 10 Home e Starter

Gli sfondi macOS ed il Dynamic Desktop

Lo strumento in oggetto utilizza gli sfondi utilizzati da Apple nel proprio sistema, i quali possono esser scaricati individualmente ed in alta qualità da questo indirizzo

Per scaricarlo è possibile visitare il progetto nella piattaforma GitHub o visitare la pagina su Reddit 

L’uso è veramente molto basilare: dopo aver scaricato il file WinDynamicDesktop basterà eseguirlo, inserire la posizione (ad es. Italia) e dare OK. 

In base all’orario ed al tempo nella zona circostante vedremo le immagini con tonalità più chiare o più scure.

Bug nella versione 1.2

Nell’ultima versione rilasciata, la 1.2, esiste un bug che impedisce il riconoscimento corretto della posizione; in attesa della nuova versione, consigliamo di scaricare la versione 1.1 esente da questo problema. 

Leggi anche  La KB5003637 potrebbe creare problemi di stampa o con la barra start

Lascia un commento