Quest’anno ci perderemo nello spazio con il nuovo Lost in Space?

Quest’anno ci perderemo nello spazio con il nuovo Lost in Space?

Correva l’anno 1965, quando nacque una serie televisiva, intitolata Lost in Space. A differenza di Star Trek, che fu dato alla luce un anno dopo, la storia si concentrava su una piccola famiglia che deve lottare per sopravvivere a causa di una spia che spedisce l’astronave fuori rotta. Inoltre, la storia è ambientata un secolo prima.

Nell’anno 1997, la Terra è affetta da una massiccia sovrappopolazione. Il professor John Robinson, sua moglie Maureen, i loro figli (Judy, Penny e Will) e Major Don West sono selezionati per trasferirsi nel terzo pianeta del sistema stellare di Alpha Centauri per stabilire una colonia in modo che altre persone della Terra possano stabilirsi lì. Viaggeranno a bordo di una nave, la June 2 (Giove 2). Tuttavia, il dottor Zachary Smith, agente di un governo nemico, viene inviato a sabotare la missione. Ha successo nella riprogrammazione del robot della nave, ma nel processo rimane intrappolato nella nave e, a causa del suo peso in eccesso, la nave e tutti a bordo si perdono irrimediabilmente e ora inizia la lotta per sopravvivere mentre l’equipaggio cerca di trovare il modo di tornare a casa.

Furono girati 83 episodi di un’ora circa. A differenza di Star Trek, che continua a essere interrottamente trasmesso dal 1980 circa (durante gli anni ’70 fu un po’ tra

scurato dalle emittenti televisive), di Lost in Space la TV ripropone di tanto in tanto solo il film postumo del 1998. In esso è raccontata velocemente l’intera trama.

Ora sono passati altri 20 anni circa, e sta per arrivare una nuova serie, remake della prima, anche se con molti cambiamenti. Il prossimo maggio 2018 inizieranno le trasmissioni negli USA, quindi capiamo che si tratterà di un titolo estivo, di secondaria importanza, che in Italia potrebbe arrivare con notevole ritardo per poi essere trasmesso in canali secondari. Comunque, il sito IMDb ci riporta alcune informazioni sulla nuova serie:

Leggi  Il più grande hub televisivo cinese ha lanciato un avvertimento agli investitori

L’anno è il 2046. Una Nave Madre contenente un certo numero di Navi coloniali della Classe Jupiter sta per colonizzare un pianeta lontano quando viene attaccata e, dopo aver attraversato uno squarcio nello spazio-tempo, alcune delle Jupiter si schiantano contro un mondo alieno sconosciuto. La famiglia Robinson su Jupiter 2 deve lottare per sopravvivere mentre si ricongiunge con le altre navi della colonia Jupiter, affrontando avversari umani e non umani e altre situazioni che incontreranno nel loro nuovo ambiente mentre attraverseranno il territorio alieno nei loro veicoli Chariot.

Da notare il nome della famiglia protagonista sia nelle due serie sia nel film: Robinson. Deriva dal romanzo Robinson Crusoe (1719) di Daniel Defoe. Da notare che già nel 1812 Johann David tentò di aggiungere una famiglia alla storia di Crusoe, con il suo romanzo Il Robinson svizzero, da cui fu tratta la serie giappo

nese Flo, la piccola Robinson (anche nota ome L’isola della piccola Flo) del 1982.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!