Come abilitare protezione contro re-indirizzamento in Google Chrome

Gli utenti con la versione 62 e successive di Chrome possono abilitare una nuova funzione implementato da Google, la quale permette di bloccare il re-indirizzamento, spesso usati per scopi maligni, dei collegamenti di una pagina web. 

Per abilitare la protezione contro il re-indirizzamento in Google Chrome procedere come segue:

Aprire il browser, digitare nella barra degli indirizzi 

Chrome://Flags

quindi premere i pulsanti CTRL + F > digitare  #enable-framebusting-needs-sameorigin-or-usergesture come da immagine 

Ora scegliere Enabled quindi riavviare il browser. Questa sarà una ulteriore protezione contro l’apertura di pagine pubblicitarie non volute e re-indirizzamenti fraudolenti. 

Articoli Correlati

KLIM Ace, il nuovo mouse wireless per videogiocatori

Nuove Creative Zen Hybrid

KB5013943 in Windows 11 provoca bluescreen con i prodotti Sophos