Come abilitare protezione contro re-indirizzamento in Google Chrome

Tempo di lettura: < 1 minuto

Gli utenti con la versione 62 e successive di Chrome possono abilitare una nuova funzione implementato da Google, la quale permette di bloccare il re-indirizzamento, spesso usati per scopi maligni, dei collegamenti di una pagina web. 

Per abilitare la funzione procedere come segue:

Aprire il browser, digitare nella barra degli indirizzi 

Chrome://Flags

quindi premere i pulsanti CTRL + F > digitare  #enable-framebusting-needs-sameorigin-or-usergesture come da immagine 

 

 

Ora scegliere Enabled quindi riavviare il browser. Questa sarà una ulteriore protezione contro l’apertura di pagine pubblicitarie non volute e re-indirizzamenti fraudolenti. 

Elvis
Seguimi
(Visited 969 times, 1 visits today)
Leggi  Come abilitare il num-lock all'avvio di Windows

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!