Come abilitare protezione contro re-indirizzamento in Google Chrome

Come abilitare protezione contro re-indirizzamento in Google Chrome

Gli utenti con la versione 62 e successive di Chrome possono abilitare una nuova funzione implementato da Google, la quale permette di bloccare il re-indirizzamento, spesso usati per scopi maligni, dei collegamenti di una pagina web. 

Per abilitare la funzione procedere come segue:

Aprire il browser, digitare nella barra degli indirizzi 

Chrome://Flags

quindi premere i pulsanti CTRL + F > digitare  #enable-framebusting-needs-sameorigin-or-usergesture come da immagine 

FRAMEBUSTING

 

 

Ora scegliere Enabled quindi riavviare il browser. Questa sarà una ulteriore protezione contro l’apertura di pagine pubblicitarie non volute e re-indirizzamenti fraudolenti. 

Leggi anche  FIX Windows 10 non vede altri dispositivi nella rete
Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue. Per info: [email protected]

Lascia un commento