Le autorità Ucraine mettono in guardia per un attacco imminente su vasta scala

Le autorità Ucraine mettono in guardia per un attacco imminente su vasta scala

E’ noto che nell’ultimo anno sono avvenuti attacchi informatici su scala mondiale come Wannacry e NotPetya: è notizia di qualche giorno fa (il 12 ottobre) che le autorità Ucraine hanno diramato un avviso inerente un imminente e possibile attacco su vasta scala molto simile a NotPetya

Questo dovuto al fatto che tra i giorni 13 e 17 ottobre in Ucraina si festeggia una ricorrenza nazionale dedicata ai difensori della nazione Ucraina, le autorità credono che il metodo di attacco sia come NotPetya, cioè tramite un aggiornamento software malizioso diretto ad istituzioni governative e finanziarie. 

NotPetya infatti utilizzo un aggiornamento maligno del software M.E.Doc che non aggiornava i propri server dal 2013, lasciando campo libero ad attacchi di questo tipo. 

Non rimane che assicurarsi di esser protetti, seguendo queste linee guida:

  • mantenere il proprio antivirus aggiornato ed attivo 
  • non aprire email sospette, se necessario scrivere direttamente al mittente chiedendo informazioni aggiuntive 
  • mantenere il sistema operativo aggiornato  che si tratti di Windows o Mac

Via: Security Service of Ukraine

Leggi  Ottobre, mese della sicurezza informatica, ecco 3 consigli di Avast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!