Ecco cosa non ci sarà più con il nuovo aggiornamento di Windows 10

Ne abbiamo parlato in diversi articoli, sopratutto per implementazioni inerenti la sicurezza, ma ci saranno altre novità con la nuova release di Windows 10 chiamata Fall Creator Update, saranno rimosse o spostate alcune funzionalità, sono le seguenti:

  • l’app 3D Builder non sarà pre-installata nel sistema: si potrò scaricare però dallo Store
  • le funzionalità EMET saranno integrate in Windows Defender, lo strumento standalone non potrà più esser utilizzato 
  • Microsoft Paint è segnato come Deprecated, il che significa che sarà rimpiazzato definitivamente dal nuovo Paint 3D nelle future versioni di Windows 10, Microsoft annuncia che Paint rimarrà disponibile come scaricabile da Windows Store
  • Rimossi i collegamenti ed il codice legato a Outlook Express, ormai non più in uso da diversi anni
  • l’app di lettura PDF e liste di lettura saranno integrate direttamente in MS Edge
  • sarà rimossa le funzionalità inerenti lo Screen Saver dai Temi: sarà preferibile usare la Lockscreen. La funzione però sarà ancora raggiungibile dal pannello di controllo e da Group Policies, segnata però come Deprecated, il che significa che sarà rimossa nelle future versioni di Windows 10  
  • la funzionalità di System Image Backup (SIB)  è segnata come Deprecated, il che significa che sarà rimossa nelle future versioni di Windows 10  
  • la versione 2.0 di PowerShell è segnata come Deprecated, il che significa che sarà rimossa nelle future versioni di Windows 10  
Altri articoli inerenti la nuova versione di Windows 10:
Ulteriori dettagli inerenti la lista completa:
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 108 times, 1 visits today)
Ad

About Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *