Rumours: specifiche tecniche dei futuri Lumia 940 e 940XL

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un sito tedesco riporta delle voci a riguardo dei prodotti top di gamma Microsoft con preinstallato Windows 10.

Le specifiche non si discostano molto da quelle che erano trapelate in passato, e riportano le seguenti caratteristiche:

Lumia 940 Lumia 940 XL
5.2 pollici risoluzione full HD (1920 × 1080) 
Processore Snapdragon 808
3GB Ram
32GB di storage interno
SD Card slot
20 megapixel PureView fotocamera
5 megapixel fotocamera frontale
triplo flash Led 
Scanner dell’iride
Scocca in policarbonato


5.7 pollici risoluzione Quad HD (2560 × 1440) 
Processore Snapdragon 810
3GB Ram
32GB di storage interno
SD Card slot
20 megapixel PureView fotocamera
5 megapixel fotocamera frontale
Triplo flash Led
Scanner dell’iride
Scocca in policarbonato




Le uniche differenze sostanziali con la concorrenza sono la scocca in policarbonato, visto che solitamente viene impiegato il metallo. Per il resto si nota finalmente la disponibilità della SD Card in un top di gamma, cosa che finora era tabù.

Il processore in uso nel Lumia 940 è un Six-Core a 64 Bit con capacità di gestire:

  • Risoluzioni 4K per video o monitor esterni collegati
  • Connessioni 4G/LTE 
  • Ricarica Veloce senza fili
  • Supporto Bluetooth 4.1
Ulteriori dettagli riguardo lo Snapdragon 808 li trovate qui
Il processore in uso invece nel Lumia 940XL è un Octa-Core a 64 bit con funzionalità molto simili al modello 808, fuorchè il pieno supporto alla riproduzione/registrazione di video 4K (in merito alla cattura del format H264).
Ulteriori dettagli riguardo lo Snapdragon 810 li trovate qui
Elvis
Seguimi
(Visited 45 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!