Need for Speed e FIFA16 sono ufficiali

Domenica 31 maggio 2015, Origin Beta, la piattaforma che permette di gestire i videogiochi distribuiti da Electronic Arts in versione Beta, è stato finalmente aggiornato. Per alcuni minuti, ha mostrato una schermata che conteneva una serie di video e fotografie in anteprima dedicate ai nuovi capitoli di Need for Speed e FIFA16. In entrambi, era chiesto di identificarsi con la propria età (i minorenni non potevano accedere), per scoprire i due nuovi titoli. Erano messi a disposizione due filmati già visti in molti siti/blog famosi. In aggiunta, era possibile gustare in anteprima alcune automobili che appariranno in NfS e un’immagine presa dal mondo calcistico femminile. Purtroppo, una volta chiusa la schermata, questa non si è più ripresentata. Posso dire di essere stato uno dei pochi (s)fortunati ad averne usufruito. Infatti, quando è apparsa, la mia partita con un videogioco è stata brutalmente interrotta, obbligandomi, poi, a ripetere alcuni passaggi, non essendo stato fatto alcun salvataggio (questo si paga quando si usa software in versione Beta). Anche se, al momento, non è possibile condividere le immagini e i video messi a disposizione temporaneamente, pare che dal 15 giugno tutto il materiale inizierà a comparire nella versione non Beta di Origin (compresa, forse, la possibilità di prenotare i due nuovi titoli). Inoltre, sul canale YouTube di EA, dalla stessa data compariranno i Web Episode dedicati al nuovo Need for Speed. Update: Come si può notare dalle immagini a fine articolo, ora sono state ripristinate le sezioni dedicate ai nuovi videogiochi. Probabilmente, si trattava di uno scherzo della Beta di Origin, che non permetteva di visualizzarle. Se non riusciste a visualizzare le due sezioni, provate a disconnettervi e riconnettervi più volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!