Rimozione Malware

Ultimamente dilagano malware e falsi programmi antivirus..
quante volte ci capita di vedere finestre di questo tipo

image002o simili, la richiesta è sempre la stessa: avvisa che il computer è infetto e ti chiedono di scaricare un antivirus.

L’utente, preso dal panico, clicca su Installa o Scarica. Questo è il più grande errore, in quanto dando l’invio si scarica effettivamente un software invasivo e trojan vari.
Così si ritrova con avvisi invasivi, pop-up fastidiosi, alcune volte impossibilità nell’accedere ad internet e sfondi cambiati.

Molte volte risulta impossibile accedere al pannello di controllo o installare software antivirus.

Come procedere?

I passi da eseguire sono i seguenti:

I seguenti passi sono da eseguire in modalità provvisoria con rete, per entrare in provvisoria schiaccia F8 in fase di caricamento di windows.

  1. Prima di tutto bisogna disattivare ripristino configurazione di sistema, questo perchè il virus si insinua anche nei file creati da questo servizio e, cercando di ripristinare il sistema, si ripristinerebbe anche il virus. Per fare questo si procede così: Start > Pannello di controllo > Sistema > Ripristino configurazione di sistema > Click su spunta Disattiva Ripristino configurazione di sistema
  2. scarica questo da qui, avvialo ed elimina i file temporanei
  3. ora scarica Malwarebytes’Anti Malware, installalo ed eseguilo
  4. ora scarica Kaspersky Virus Removal Tool installalo ed eseguilo
  5. Scarica Hijackthis, effettua una scansione e posta il log qui
  6. Ora il sistema dovrebbe essere a posto, se no vedi sotto

Se il sistema risulta essere infetto procedere così:

  1. Scarica Ad-Aware 2008 installalo ed eseguilo
  2. Scarica Eset Sys-Inspector ed eseguilo
  3. Riavvia il computer

Ora il sistema dovrebbe essere pulito, quindi eseguire subito la riattivazione di Ripristino di sistema, procedere così:

Start > Pannello di controllo > Sistema > Ripristino configurazione di sistema > Click su spunta Disattiva Ripristino configurazione di sistema

Ora usciamo andiamo in Start > Tutti i programmi > Accessori > Utilità di sistema > Ripristino configurazione di sistema > creiamo un punto di ripristino

Se sei infetto dal virus Bagle guarda qui

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue. Per info: [email protected]

Lascia un commento