Come controllare in remoto uno smartphone Android da Windows 11, anche se è bloccato

Le app di monitoraggio portano un mondo di bene espandendo le tue capacità di monitoraggio. In poche parole, queste app ti consentono di accedere a qualsiasi telefono da remoto. Potresti non avere accesso fisico a un telefono di destinazione, ma puoi comunque ottenere i dati o le informazioni archiviate sul dispositivo.

Le soluzioni di monitoraggio hanno inoltre reso semplice l’utilizzo del personal computer (PC) per gestire i file del telefono. Detto questo, le app di monitoraggio convenzionali presentano ancora un discreto numero di problemi, come problemi di sincronizzazione e dati non caricati in tempo.

Il più grande, forse, è che queste app di monitoraggio non sono all’altezza quando il dispositivo di destinazione è bloccato o in modalità aereo.

Allora qual è il modo migliore per monitorare un telefono da remoto da Windows 11?

Monitora facilmente qualsiasi smartphone Android da MS Windows 11

L’ industria del monitoraggio è ancora in una fase di sviluppo. E i costanti aggiornamenti di sicurezza con ogni versione del sistema operativo Android hanno reso le cose ancora più difficili. Questo è il motivo per cui molte app pubblicizzano il servizio ma non riescono a fornire i risultati desiderati.

Tuttavia, XNSPY è un’app di monitoraggio che ha rotto gli schemi per fornire funzionalità avanzate. Ha recensioni di centinaia di clienti soddisfatti e continua a servire gli utenti che lo utilizzano con le ultime versioni di Windows 11.

XNSPY fornisce funzionalità remote senza intoppi o problemi, anche di fronte a problemi di accessibilità su Windows 11. Il segreto sta nel suo funzionamento invisibile che raccoglie dati anche quando il telefono è bloccato.

L’app funziona in background sia che il telefono sia online, offline o inattivo. Probabilmente è anche l’unica app di monitoraggio che offre compatibilità con tutti i dispositivi Android, siano essi telefoni o tablet.

Esaminiamo il processo di installazione e poi passiamo alle sue funzionalità dinamiche.

1.    Acquista il piano di abbonamento

Basta aprire il sito Web dal browser del telefono, fornire un’e-mail e abbonarsi per un mese, 3 mesi o un anno.

2.    Scarica il file di installazione

Ti verrà inviata un’e-mail contenente il file di installazione XNSPY, un codice di attivazione e i dettagli di accesso al pannello di controllo. Apri il tuo account e-mail sul telefono di destinazione per scaricare l’app come file APK.

3.    Installa l’app XNSPY

Esegui il file APK per installare l’app; potrebbero essere necessari alcuni minuti. Durante il processo di installazione, verranno visualizzati alcuni messaggi per concedere l’autorizzazione e richiedere l’accesso dell’utente.

4.    Accedi al Pannello di controllo

Una volta installato, XNSPY funzionerà in modalità invisibile e registrerà i dati in tempo reale. Puoi accedere al pannello di controllo online dell’app dal tuo PC Windows 11. Basta visitare cp.xnspy.com e inserire i dettagli di accesso all’account web. XNSPY sincronizzerà il tuo telefono con il PC e darà accesso alla dashboard con tutte le funzionalità e le caratteristiche offerte dall’app.

Quali funzionalità di controllo remoto ottieni con XNSPY

XNSPY fornisce una soluzione tutto in uno per controllare in remoto qualsiasi telefono Android da un PC.

L’app supporta un algoritmo di connessione innovativo che riduce la latenza e garantisce un’esperienza utente senza interruzioni.

Ecco le opzioni che ottieni con la funzione di controllo remoto di XNSPY:

A. Registra audio

Nella schermata del telecomando vedrai un’opzione denominata “Registra suono”. Dopo aver fatto clic su di esso, ti verrà chiesto di definire per quanto tempo desideri che l’app registri i suoni surround. Questo comando abiliterà il microfono del telefono e avvierà la registrazione.

L’ultima versione di XNSPY consente agli utenti di registrare fino a 30 minuti e inviare più richieste. Tutte le registrazioni vengono automaticamente caricate sul server remoto. L’app continua a registrare anche quando il telefono è bloccato. Per visualizzare e ascoltare i file registrati, fai clic su “Registra audio”, che visualizzerà tutte le registrazioni.

È possibile visualizzare la data, l’ora e la durata di ciascuna registrazione. XNSPY ti dà la possibilità di scaricare e persino eliminare quelli selezionati.

B. Blocca telefono

Questa opzione ti consente di bloccare il dispositivo di destinazione. Quando abilitato, XNSPY ti chiederà una password. Una volta inserita, la password effettiva del telefono non funzionerà e il dispositivo si aprirà solo se viene inserita la password che hai fornito nella dashboard XNSPY.

Al giorno d’oggi i telefoni contengono una notevole quantità di informazioni e dettagli personali. Ciò potrebbe includere accessi utente su app di social media, dettagli di carte di credito e persino foto e video. Se temi che il telefono che stai controllando da remoto possa essere vulnerabile alla fuga di dati, la funzione di blocco remoto può essere utile.

C. Cancella i dati del telefono

Questa opzione cancellerà i dati dal dispositivo. Anche quando il telefono è bloccato, puoi accedere alla funzione dalla dashboard e inviare il comando remoto.

Questa funzionalità remota ha un valore significativo quando il telefono viene rubato o smarrito e un estraneo potrebbe accedere ai dati sensibili. Tuttavia, ricorda che una volta cancellati i dati, non puoi annullare l’azione o recuperare i dati. Quindi questo dovrebbe essere usato solo quando necessario.

D. Acquisisci screenshot

Una delle funzionalità più utili è l’opzione “Schermate live”, che può essere utilizzata per acquisire attività sulla schermata di blocco quando il telefono di destinazione è bloccato.

Puoi utilizzare la dashboard e attivare questa funzionalità inviando un comando remoto. Lo screenshot cattura tutta l’attività svolta sul dispositivo monitorato. Puoi accedere e scaricare gli screenshot salvati 24 ore su 24, 7 giorni su 7 dal pannello di controllo.

Quali altre funzionalità offre XNSPY

Oltre alle sue versatili funzionalità remote, l’app ha altre utili funzionalità nella manica. L’app può tenere traccia di tutto, chiamate, messaggi, utilizzo dell’app e altro ancora.

Esaminiamo alcune delle sue altre caratteristiche:

Accedi a foto e video

XNSPY ti consente di visualizzare, accedere e scaricare facilmente tutti i contenuti multimediali dal telefono di destinazione al tuo sistema Windows 11. Ciò include tutte le immagini, i video o qualsiasi altra cosa nella galleria. Puoi utilizzare questa funzione per salvare quasi istantaneamente tutte le foto e i video dal tuo telefono di destinazione.

Visualizza chiamate e messaggi

Dalla dashboard XNSPY, apri i registri delle chiamate e inserisci un determinato nome o numero di contatto che stai cercando. È quindi possibile visualizzare un elenco di tutte le chiamate in entrata e in uscita sul dispositivo di destinazione, insieme a dettagli quali durata della chiamata, ora e informazioni di contatto.

Allo stesso modo, nella sezione “Messaggi”, puoi visualizzare tutti i messaggi di testo inviati e ricevuti sul dispositivo di destinazione, insieme a dettagli come contenuto del messaggio, ora e informazioni di contatto. XNSPY ti consente anche di accedere ai messaggi eliminati sul dispositivo di destinazione. Questa funzionalità può essere utile per recuperare informazioni importanti o monitorare le conversazioni cancellate.

Monitoraggio della posizione

Uno dei punti salienti di XNSPY è la sua funzionalità di tracciamento GPS. L’app fornisce risultati accurati, sia che si tratti della posizione attuale del dispositivo o della cronologia delle posizioni. Puoi anche impostare avvisi istantanei per localizzare il dispositivo anche quando è bloccato. La dashboard ti aiuta a tracciare la posizione del tuo telefono di destinazione e crea una sequenza temporale di tutti i luoghi che ha visitato.

Conclusione

Il controllo remoto di uno smartphone Android da Windows 11, anche se bloccato, offre una serie di vantaggi sia per uso personale che professionale. La possibilità di accedere e gestire il tuo dispositivo da un computer può migliorare la produttività e l’efficienza.

Tuttavia, utilizza queste soluzioni di controllo remoto in modo responsabile e assicurati di disporre delle autorizzazioni necessarie per accedere al dispositivo di destinazione. Inoltre, dai sempre la priorità alla sicurezza utilizzando app di controllo remoto affidabili come XNSPY e mantenendo aggiornati i tuoi dispositivi e software.

Attenzione ⚠️ spiare il partner comunque comporta una violazione della privacy e costituisce reato

Articoli Correlati

BitLocker è veramente sicuro? Ecco 4 pro e contro

FIX DXGI_ERROR_DEVICE_REMOVED in Windows

FIX RESULT_CODE_KILLED_BAD_MESSAGE in Edge