Microsoft Outlook: Come Risolvere Errore Certificato di Sicurezza in Avvio

Microsoft Outlook è uno dei client di posta elettronica più utilizzati al mondo. Tuttavia, gli utenti potrebbero riscontrare un errore del certificato di sicurezza durante l’avvio di Outlook. Questo errore indica che il certificato di sicurezza utilizzato da Outlook non è valido o non è stato installato correttamente.

In questo articolo, ti mostreremo come risolvere l’errore del certificato di sicurezza in Outlook in modo semplice e veloce.

Perché si verifica l’errore del certificato di sicurezza in Outlook?

L’errore del certificato di sicurezza in Outlook può verificarsi per diversi motivi. Uno dei motivi più comuni è che il certificato di sicurezza utilizzato da Outlook non è valido o è scaduto. Inoltre, potrebbe verificarsi un errore durante l’installazione del certificato di sicurezza, oppure il certificato potrebbe essere stato revocato.

Spesso questi problemi si manifestano con provider piccoli o con server mail aziendali ove il certificato è scaduto. Per verificare il problema bisogna inviare un PING al server di posta e verificare i dati contenuti nella risposta, ad esempio:

  • Premere i pulsanti WIN + X ed aprire il terminale come amministratore
  • Digita ping mail.libero.it (come esempio)
  • il risultato ottenuto sarà l’IP effettivo che sta dietro al server

Il certificato potrebbe dar errore perché l’indirizzo IP non corrisponde con il dominio, a questo riguardo è possibile intervenire andando a modificare il file HOST di Windows. Prima vediamo il metodo standard per la rimozione del certificato e la sua reinstallazione.

Come risolvere l’errore del certificato di sicurezza in Outlook

Per risolvere l’errore del certificato di sicurezza in Outlook, puoi seguire questi passaggi semplici:

  • Apri Microsoft Outlook e fai clic su “OK” quando viene visualizzato l’errore del certificato di sicurezza.
  • Fai clic sulla scheda “File” nella barra degli strumenti di Outlook e seleziona “Opzioni” dal menu a discesa.
  • Nella finestra di dialogo “Opzioni di Outlook“, seleziona “Centro protezione” nella barra laterale sinistra e fai clic sul pulsante “Impostazioni del centro protezione.
  • Nella finestra di dialogo “Impostazioni del centro protezione“, fai clic sulla scheda “Certificati“.
  • Seleziona il certificato di sicurezza utilizzato da Outlook e fai clic sul pulsante “Rimuovi. Prenderne nota, prima di rimuoverlo.
  • Chiudi tutte le finestre di dialogo e riavvia Outlook.

Dopo aver seguito questi passaggi, Outlook dovrebbe avviarsi correttamente senza mostrare l’errore del certificato di sicurezza. Se l’errore persiste, bisognerà individuare il certificato corretto oppure installarne uno di nuovo con le stesse caratteristiche.

Come modificare il file host

Per farlo aprire il file hosts che si trova in

%windir%\system32\drivers\etc

aprire il blocco note come amministratore, quindi aprire il file HOSTS ed aggiungere la stringa in questo formato

213.209.17.209 mail.libero.it 

dove al posto di mail.libero.it andrà inserito il nome di dominio risultante da outlook, riavviare il sistema e riprovare.

Conclusioni

L’errore del certificato di sicurezza in Outlook può essere fastidioso, ma può essere risolto facilmente seguendo i passaggi descritti in questo articolo. Assicurati di rimuovere il certificato di sicurezza utilizzato da Outlook e riavviare il programma. Se l’errore persiste, potrebbe essere necessario installare nuovamente il certificato o contattare il supporto tecnico. Seguendo questi passaggi, sarai in grado di risolvere l’errore del certificato di sicurezza in Outlook e utilizzare il tuo client di posta elettronica senza problemi.

Articoli Correlati

Gestire tutte le connessioni remote con PRemoteM

Come abilitare o ripristinare i piani di risparmio energetici nascosti in Windows?

Il Bluetooth non funziona su Windows 11: come risolvere