Novità sul telemarketing aggressivo?

Un programma del Garante della Privacy ha permesso, tra maggio e luglio, di sequestrare una serie di elenchi di utenti di telecomunicazioni ed energetici.

Alcune aziende li avevano acquistati illegalmente, superando le limitazioni imposte dal Registro pubblico delle opposizioni. Questo spiega perché, entro tre mesi dalla creazione del primo account al Registro, si tornava a ricevere telefonate continue. Come conseguenza, si doveva creare un nuovo account, visto che il precedente era “automaticamente” disattivato o cancellato.

Questo sequestro sarà una svolta? Difficile a dirsi. Durante la compilazione di questo articolo, ad esempio, il telefono ha iniziato a squillare!

Perché le telefonate continuano? Perché, anche se il Garante della Privacy ha fatto la sua parte nel sequestrare gli elenchi, copie di questi elenchi sono rimaste nelle mani di chi gestisce i call center illegali. Inoltre, l’attuale legislazione non permette di intervenire andando oltre al sequestro degli elenchi.

Alcuni dati sul lavoro del Registro delle Opposizioni

Comunque, Aduc (Associazione Diritti Utenti e Consumatori) sta preparando sia un memorandum per l’autorità che un progetto di Legge.

Nel frattempo, vi consigliamo di installare nei vostri smartphone App che blocchino le telefonate indesiderate. Ce ne sono tante, ad esempio True Caller.

Articoli Correlati

Esploriamo la minaccia di Spectre 2

FIX RESULT_CODE_KILLED_BAD_MESSAGE in Edge

Microsoft rilascia la versione di anteprima Win10 RP 19045.4353