KB5005033 rompe la combinazione ALT+TAB per alcuni utenti

KB5005033 rompe la combinazione ALT+TAB per alcuni utenti

Sembra che l’aggiornamento denominato KB5005033 provochi qualche problema a diversi utenti, ovvero interrompe il corretto funzionamento della combinazione di tasti ALT+TAB.

Nello specifico sembra che il problema si presenti durante sessioni di gioco. Il problema sembra correlato alla barra News & Interessi presente nella barra start da qualche tempo.

Anche l’aggiornamento KB5004296 rilasciato il 29 luglio ha provocato il medesimo problema in alcuni sistemi. La KB5004296 è stata rilasciata invece come aggiornamento il 10 agosto non in anteprima.

Come risolvere il problema?

Chi ha riscontrato il problema riporta che provando ad usare la funzionalità ALT + TAB (che sposta fra le app aperte) ci si ritrova nel desktop e non nell’app in cui si voleva “passare”, in altri casi, come riporta l’utente qui sotto, viene segnalato uno schermo nero con impossibilità a ritornare al gioco che si stava utilizzando.

Un utente riporta quanto di seguito nell’hub Feedback:

It breaks Alt-Tab switching games that run in “full screen” mode. Switching to such games gives you a black screen and no way to return to the game. Again uninstalling this update reverts to normal working behaviour.

Per risolvere il problema basta disabilitare la barra News & Interessi dalla taskbar, per farlo fare click con il tasto destro sulla barra start quindi aprire la voce Notizie e interessi quindi scegliere Disattiva.

KB5005033 rompe la combinazione ALT+TAB per alcuni utenti

In questo modo il problema è risolto.

Leggi anche  Workaround Microsoft: Outlook e altri programmi non ricordano la password

Via: (borncity.com)

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento