Il browser Edge più veloce del 41% all’avvio con lo Startup Boost

Il browser Edge più veloce del 41% all’avvio con lo Startup Boost

Il browser Edge più veloce del 41% all’avvio con lo Startup Boost ovvero Potenziamento Avvio presente nell’ultima versione stabile, vediamo in cosa consiste e quali altri novità ci sono.

Potenziamento all’avvio: 41% più veloce rispetto al normale

Questo potenziamento è presente dalla versione 89.0.774.45 in poi è promette di velocizzare il caricamento del browser avviandolo in background all’avvio del sistema, rimanendo disponibile in background anche quando verranno chiuse tutte le schede del browser.

Il browser Edge più veloce del 41% all'avvio con lo Startup Boost

Nei sistemi un po’ meno prestanti, ovviamente, potrebbe impattare sulle prestazioni complessive, in quei casi è consigliabile disabilitare la funzionalità.

Le schede verticali arrivano nella versione stabile

La peculiarità delle schede verticali è stata introdotta da un po’ di tempo nelle versioni del programma Insider, ne avevamo parlato ancora in ottobre 2020.

Il browser Edge più veloce del 41% all'avvio con lo Startup Boost

Sicuramente due funzionalità peculiari che, attualmente, non sono presenti in Google Chrome (c’era ma è stata rimossa) consentono al browser Edge di differenziarsi e dimostrare i continui miglioramenti di cui è oggetto da parte di Microsoft.

Leggi anche  Come aggiungere al context menù la voce "Apri finestra di comando qui"

Condividi questo articolo:

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.