Il ritorno delle ragazze del Coyote Ugly

Il ritorno delle ragazze del Coyote Ugly

Sono passati 20 anni dall’uscita del film Le ragazze del Coyote Ugly. Il successo è stato planetario. La presenza dell’attore John Goodman è stata sicura importante. D’altronde, proprio in quel periodo era diventato ufficialmente membro dei Blues Brothers (anzi, era diventato uno dei Fratelli Blue, sostituendo il ruolo di John Belushi per forze maggiori).

Comunque, il film non si concentrava sulle capacità artistico-musicali di Goodman, bensì su quelle di Piper Perabo e delle sue compagne del pub Coyote Ugly, un locale in versione West nella metropolitana New York di fine anni ’90.

Coyote Ugly.png

Violet Sanford è una ragazza proveniente da una cittadina di provincia, che desidera sfondare nel mondo della canzone, ma ha il terrore del palcoscenico. Lo supererà grazie al modo in cui dovrà servire i cocktail nel pub e dopo avere scoperto la verità sulla madre defunta da tanti anni.

Il successo è stato tale, che nel 2008 fu presentato il primo remake ufficioso, Ballare per un sogno, con il ruolo da protagonista svolto da Mary Elezabeth Winstead (l’urlatrice horror di Hollywood). Anche in questo caso, la protagonista si trasferisce in una grande città con lo scopo di sfondare, però, nel mondo della danza. Anche lei ha perso la madre.

La trama è la stessa, anche se, in parte, è legata anche ai film Save the Last Dance e Step Up.

Visualizza immagine di origine

Torniamo al film del 2000. La proprietaria del Coyote Ugly è Lil, interpretata da Maria Bello. L’attrice ha continuato la carriera entrando nel cast fisso di N.C.I.S., una delle serie televisive più guardate al mondo. Nel 2000 aveva circa 33 anni.

Leggi  Il mondo dello streaming e il sotto-mondo di Mediaset
Visualizza immagine di origine

L’attrice Tyra Banks, che interpretò il ruolo di Zoe, pochi giorni fa ha partecipato a uno dei programmi condotti dall’americana Kelly Clarkson e ha annuncio che forse si farà un remake ufficiale del film del 2000.

Tyra Banks ha proposto in diverse occasioni di fare il remake. Ha anche proposto che, invece, si faccia una serie televisiva in cui si racconti la storia di ciascuna barista del pub, raccontando quindi la storia del Coyote Ugly.

Il progetto sarebbe nato nel 2018 e avrebbe richiesto al produttore Jerry Bruckheimer i diritti per la nuova produzione. Naturalmente, trattandosi di “ragazze”, le attrici protagoniste dovrebbero essere sostituite da altre più giovani (a molte 20 anni non devono aver giovato fisicamente). Inoltre deve trattarsi di cantanti. Fra i nomi proposti, ci sono Selena Gomez (che si è vista recitare anche al di fuori di film musicali) e Lady Gaga.

Lady Gaga è nata nel mondo musicale, ma di recente ha partecipato al film A Star is Born. Comparirà anche nel nuovo film di Ridley Scott, di cui non abbiamo informazioni sul titolo definitivo, ma sappiamo che parlerà del delitto Gucci.

Come minimo, ci aspettiamo che le “vecchie” attrici protagoniste ritornino in qualche cameo, o magari mostrando come hanno proseguito le loro vite da “adulte”. Ecco la lista delle attrici a cui è stato o sarà proposto di tornare: Piper Perabo, Maria Bello, Melanie Lynskey, Tyra Banks, Izabella Anna Mikołajczak, Kathryn Bridget Moynahan. E che dire di Adam Garcia, che interpretò il coprotagonista maschile (Kevin O’Donnell)?

Guarda il trailer del film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!