L’ultimo aggiornamento di Windows rallenta Edge

In seguito all’aggiornamento KB4559309, numerosi utenti hanno riscontrato notevoli rallentamenti. Ma vediamo di cosa si tratta.

L’aggiornamento KB4559309 crea rallentamenti


Stando a quanto segnalato da un utente sulla Microsoft Community, inseguito all’aggiornamento KB4559309, il quale integra Microsoft Edge basato su Chroomium, Windows subisca notevoli rallentamenti senza una ragione specifica.

Al momento Microsoft è a conoscenza del problema e ha comunicato che sta indagando:

Il team Edge ne è consapevole, ma necessita di ulteriori informazioni. Si prega di inviare un feedback, si prega di vedere questo messaggio: https://answers.microsoft.com/en-us/windows/forum/windows_10-update/subject/31b8d053-8256-41b9-9c26-f9faaaa4e0ae?messageId=b0b11ac2-d48b-4947-8f1b-b1d6763a8b83

Inoltre è stato anche segnalato che non è rimovibile in quanto è neccesario per Windows.

Il consiglio che vi diamo è di evitare di scaricare e installare questo aggiornamento in quanto pare non sia neanche rimovibile.

Se doveste riscontrare il problema segnalatelo attraverso l’Hub di Feedback su Windows 10.

Questo è fondamentale per raccogliere il maggior numero di dettagli per scoprire che cosa sta causando questo problema

Vi terremo informati di eventuali progressi qui sul blog e sui social.


Se volete mantenervi informati in proposito a questo argomento seguiteci sulla pagina Facebook mettendo un bel Mi piace per restare aggiornati su tutte le news pubblicate, su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/Alvise_C, su Pinterest, sul nostro canale YouTube dove troverete molti contenti nell’ambito Hi-Tech e sul nostro sito Web che potete tranquillamente aggiungere ai preferiti.


Fonte Microsoft Community
Articolo dell’Angolo di Windows

Articoli Correlati

Retrogaming: Dune

Quali programmi TV hanno cambiato il mondo della musica nel 2021?

Retrogaming: OpenTTD