FIX: Malwarebytes causa ancora problemi

Nelle ultime settimane tantissimi utenti in seguito all’aggiornamento di Windows 10 May 2020 Update a causa di un antivirus di terze parti, Malwarebyte, ci creano notevoli rallentamenti e problemi. Ma vediamo di cosa si tratta.

A quanto pare in seguito all’aggiornamento l’antivirus Malwarebytes potrebbe creare notevoli rallentamenti, blocchi, il PC potrebbe non rispondere e schermate blu. I dispositivi che eseguono Windows 10 versione 2004 e Malwarebytes potrebbero riscontrare problemi di prestazioni del sistema. E sembra che sia proprio la versione 41 a creare problemi.

Al momento da parte di Microsoft non si sa nulla ma da parte di Malwarebytes invece sì. Trovate maggiori dettagli qui.

Vi ricordiamo di seguirci sulla pagina Facebook mettendo Mi piace alla nuova FanPage per restare aggiornati su tutte le news pubblicate all’indirizzo www.facebook.com/angolodiwindows, su Twitter all’indirizzo https://twitter.com/Alvise_C, sul nostro canale YouTube dove troverete molti contenti nell’ambito Hi-Tech, sul nostro sito Web che potete aggiungere ai preferiti e infine d’adesso anche la nuova App.

Secondo voi è normale trovare così tanti problemi in un aggiornamento?

Articoli Correlati

Come fare il reset ad Accesso Rapido in Windows

Guida passo-passo: Come installare Windows 11 con l’USB

Come eseguire comandi powershell in computer remoti?