Aiuta la ricerca del COVID-19 con il tuo computer!

Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ partito un progetto che consente di donare una parte della potenza di calcolo del proprio sistema per aiutare la ricerca del coronavirus (e non solo). Vediamo come funziona

Come donare per la ricerca

Il progetto nasce per diverse patologie ma aiuta nella ricerca di moltissime malattie fra cui il morbo di Parkinson, Alzheimer e alcuni altri.

Per iniziare è necessario scaricare lo strumento [email protected]home, procedere con l’installazione e, successivamente verrà aperta una finestra del browser come questa:

Da qui possiamo scegliere se accedere come anonimi oppure creare un account dove potremmo accumulare dei punti.

Scegliendo “Any Disease” possiamo contribuire alla ricerca anche del COVID-19 oppure scegliere un altra patologia direttamente dal menù a tendina.

Un altro progetto, sempre dello stesso tipo, è legato a BOINC e, nello specifico, si chiama [email protected] che aiuta a velocizzare e a rendere più precisa la ricerca nell’ambito virale e non solo.

Basterà installare il software BOINC e, dopo l’installazione, selezionare il progetto [email protected].

Approfondimenti: [email protected] Reddit

Elvis
Seguimi
(Visited 89 times, 1 visits today)
Leggi  FIX: Unistack Service Group occupa la CPU al 100%

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!