La nuova app Office di Microsoft è finalmente disponibile per i dispositivi mobili

Tempo di lettura: 4 minuti

Negli ultimi mesi le applicazioni Microsoft Office hanno subito diversi cambiamenti nel mondo mobile (Android e iOS). Finalmente le tre principali applicazioni — Word, Excel e PowerPoint — sono disponibili in un applicativo unico.

La nuova App è appena stata resa disponibile ufficialmente per i telefoni Android e iOS. Vi basterà seguire i nostri link per installarla.

Scarica per Android

Scarica per iOS

Centinaia di milioni di persone usano Office per ottenere di più al lavoro, a casa e a scuola. Molte persone iniziano a lavorare sui propri documenti utilizzando un PC (Desktop o Notebook), per poi continuare sul cellulare. Questo finora ha causato non poche limitazioni (non solo quelle legate al display più piccolo). Per il Team di Microsoft 365 è stata una sfida risolvere questa limitazione, rendendo una migliore esperienza e, soprattutto, migliorando la produttività complessiva lasciando all’utente mobile la percezione che stia lavorando su un dispositivo con Microsoft Windows. La sfida, inoltre, includeva riuscire a sfruttare i punti di forza dei dispositivi mobili, mettendo le esigenze degli utenti mobili al primo posto.

Quali vantaggi offre la nuova App?

Combinando Word, Excel e PowerPoint in un’unica App sarà semplificata l’esperienza grazie a un minor numero di app da scaricare o alternare nell’uso. Sarà richiesto uno spazio di archiviazione inferiore sul telefono rispetto l’installazione di singole app, mantenendo però tutte le funzioni delle app mobili esistenti che le persone già conoscono e utilizzano.

È stata integrata la tecnologia Lens per sbloccare la potenza della fotocamera con funzioni come la conversione di immagini in documenti Word ed Excel modificabili, la scansione di PDF e l’acquisizione di lavagne con miglioramenti digitali automatici per facilitare la lettura del contenuto.

Leggi  Come ripristinare i prodotti Microsoft Office (tutte le versioni)

Sono state aggiunte di nuove funzioni per attività comuni che le persone svolgono spesso quando lavorano al telefono, per esempio: annotazioni rapide, firma di PDF, scansione di codici QR e trasferimento di file fra dispositivi.

Nel complesso l’App di Office è uno strumento potente, intuitivo e alla portata di tutti; eppure è ancora visivamente diverso.

L’anteprima pubblica di Office è stata presentata alla conferenza Microsoft Ignite lo scorso novembre. Dopo l’annuncio, decine di migliaia di persone si sono precipitate immediatamente negli Store Android e iOS per installarla. Nel giro di poche ore, nel solo store di Apple è stato superato il limite di 10.000 utenti (senza contare il numero di installazioni sui dispositivi multipli dei singoli utenti). Il feedback inviato dagli utenti, tramite i social network e oltre al feedback della stampa è stato davvero ottimistico e incoraggiante, confermando quanto Microsoft sia stata innovativa con questo nuovo Office.

Il Team di Office 365 ha detto: ’Questo ci ha ispirato a lavorare sodo per completare la realizzazione di questa applicazione, il primo possibile’.

Il Team ha apportato diversi miglioramenti dopo l’anteprima pubblica, per esempio il supporto a servizi di archiviazione online di terze parti (Box, Dropbox, Google Drive, iCloud). Sono stati creati anche nuovi modelli per creare più facilmente documenti, fogli di calcolo e presentazioni. Il Team non ha dimenticato neanche la reattività dell’App, per migliorare le prestazioni nella maggior parte dei dispositivi.

La versione rilasciata il 19 febbraio è disponibile anche per i tablet Android, ma con alcune limitazioni. È stata ottimizzata per i Tablet quando si utilizzano le tre applicazioni principali (Word, Excel e PowerPoint), ma per le funzioni aggiuntive si dovrà attendere ancora qualche tempo. Anche per gli iPad ci sono alcune limitazioni.

Leggi  Come aggiungere GDrive e Dropbox in Microsoft Office

Altre funzioni in arrivo

Il Team, però, non si ferma qui. Continua a pensare a nuovi modi per arricchire l’esperienza mobile di Office per aiutare tutti a essere produttivi con il proprio smartphone. Il Team desidera che Office Mobile diventi uno strumento di riferimento, cui rivolgersi per la creazione di contenuti e per svolgere lavori complessi, non solo per un semplice editing riprendendo un file realizzato in Windows.

Nei prossimi mesi, arriveranno tre nuove e interessanti funzioni, di cui lasciamo i nomi nella lingua originale:

Word Dictation: lascia che Word trasformi la tua voce in testo scritto, usi i comandi vocali e pure le barre degli strumenti per applicare facilmente la giusta formattazione e punteggiatura che servono al tuo documento.

Excel Cards View: consente di visualizzare e modificare i dati nella riga di una tabella in Excel in un formato semplice, in modo da non avere spazi fra le colonne che si estendono oltre i limiti dello schermo.

Outline to PowerPoint: scrivi il contenuto della presentazione come un semplice contorno e lascia che sia trasformato da PowerPoint Designer in diapositive presentabili con lo stile, la formattazione e l’iconografia corretti.

Introduzione all’App Office

Tutti possono finalmente scaricare la nuova App sui telefoni Android e iOS (anche sugli iPad). L’applicazione è gratuita, e non richiede la creazione o l’utilizzo di nessun account. Comunque accedendo con un account Microsoft o connettendosi a un servizio di archiviazione di terze parti si accederà a funzioni aggiuntive. Alcune funzioni (le premium), però, richiederanno un abbonamento.

Scarica subito la nuova App Office e scopri un modo nuovo per organizzare il tuo lavoro. E svolgilo ovunque, in ufficio, a casa o a scuola.

Leggi  Ecco come risolvere il problema di Office 365: prodotto senza licenza

Scarica per Android

Scarica per iOS

(Visited 8 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!