Sanremo Story: il 1998

Tempo di lettura: 5 minuti

Nel 1998 Casa Vianello si trasferì a San Remo, senza Sandra Mondaini. Al suo posto c’erano Eva Herzigová e Veronica Pivetti. Il conduttore fu Raimondo Vianello.

Ricordate cosa scrissi nel precedente articolo? Avrei voluto che cambiasse, in via eccezionale, il regolamento per far vincere le vincitrici delle Nuove Proposte. Raimondo Vianello lo venne a sapere, perché nel 1998 fu aperta la possibilità ai primi tre classificati dei Giovani di partecipare alla finale. Come andò? Ancora una volta ci avevo visto giusto.

Cliccando qui, sarà possibile ascoltare la playlist del 1998 in versione strumentale. Prenotate le Premiere di ciascun brano.

Annalisa Minetti vinse fra i Giovani. Essendo cieca, non ebbi dubbio. Pronosticai che avrebbe vinto anche fra i big. E così fu. Comunque, la canzone era orecchiabile e piacevole all’ascolto. Era anche adatta alla voce della Minetti.

Annalisa Minetti, vincitrice del Festival di Sanremo 1998

La cantante non va confusa con Piper Perabo, con cui ha una certa somiglianza. Si tratta dell’attrice protagonista di Le ragazze del Coyote Ugly (film musicale) e di Covert Affairs (serie TV sulla CIA).

Piper Perabo

Al secondo posto troviamo Amore lontanissimo cantata da Antonella Ruggiero. La canzone fu poi distribuita gratuitamente dalla neonata Vitaminic, primo servizio italiano di distribuzione musicale di cui feci parte anch’io. La precedente partecipazione della Ruggiero al Festival risale al 1988.

Al terzo posto arrivò Lisa con Sempre. La giovane cantante era al suo primo Festival. Arrivò seconda nella Sezione Giovani. Aspettò 5 anni prima di tornare, ma intanto la sua canzone fu un successo indiscutibile.

4° posto. Paola Turci cantò Solo come me.

5° posto. Silvia Salemi, dopo A casa di Luca dell’anno precedente, ritorna con Pathos.

6° posto. Mango e Zenîma presentano Luce. Stupenda fu questa canzone, preparata per essere cantata in coppia.
Un anno prima Zenîma aveva partecipato alla registrazione della colonna sonora di Hercules, film di animazione della Walt Disney. Cantò in coppia con Alex Baroni, che incontreremo più avanti nella classifica. Da notare che entrambi i cantanti non ci sono più. Luce ottiene il Premio F.I.M.I. (Federazione dell’Industria Musicale Italiana).

7° posto. Qui troviamo il terzo classificato della Sezione Giovani, Luca Sepe, con Un po’ di te.

8° posto. Chissà dove avrà lasciato i suoi capelli Niccolò Fabi? Magari a Roma? La sua canzone del Festival di Sanremo 1998 si intitola Lasciarsi un giorno a Roma. La canzone parla di due ragazzi, un tempo innamorato, che si lasciano. È interessante che il singolo includeva due versioni della canzone oltre a Senza capelli.

9° posto. Torna Ron al Festival con Un porto nel vento. Sarà lo stesso vento che ha lasciato Fabi senza capelli?

Leggi  Sanremo Story: 1997 (Seconda parte)

10° posto. Andrea Mingardi presentò Canto per te. Durante la settimana del Festival qualcuno si ricordò che l’estate precedente aveva già sentito questa canzone, cantata proprio da Andrea Mingardi, a bordo di una nave. Il cantante l’aveva fatta ascoltare in anteprima. Il regolamento del Festival prevede che le canzoni partecipanti siano nuove, inedite e che non siano mai state fatte ascoltare in pubblico. Di conseguenza, Andrea non poté ricantarla durante le serate successive. Fu comunque ammesso alla finale. Prima di iniziare la sua esibizione dichiarò che aveva già preparato le valigie, sicuro che sarebbe stato eliminato dalla competizione. Eppure, per qualche ragione, gli fu permesso di restare. D’altronde che Festival è se non avviene almeno uno scandalo?

11° posto. Alex Baroni presenta Sei tu o lei (Quello che voglio). Anche questa volta è esaltata la sua voce Soul. Al Festival non tornò più. È triste pensare quello che successe solo 4 anni più tardi.

12° posto. Ivana Spagna presenta E che mai sarà.

13° posto. La Piccola Orchestra Avion Travel presenta Dormi e sogna. La canzone fu analizzata da Striscia la notizia, e rischiò una denuncia di plagio se non fosse che gli autori della canzone plagiata sono gli stessi di questa. In realtà, l’orchestra napoletana ha soltanto recuperato l’intro di una precedente canzone, fra l’altro intro che richiama il genere oriental-napoletano. Alla fine la canzone riceve il Premio Mia Martini della Critica per la sezione Campioni, il Premio Volare migliore Musica e miglior Arrangiamento. Scacco a Striscia?

14° posto. Qui troviamo Flamingo di Sergio Caputo.

15° posto. La NCCP (Nuova Compagnia di Canto Popolare) presenta Sotto il velo del cielo.

16° posto. Paola e Chiara tornano al Festival con Per te. Se al Festival del 1997 fosse stato loro concesso di esibirsi fra i big avrebbero dato filo da torcere ai Jalisse. Quest’anno hanno presentato una canzone gradevole, con una buona coreografia, ma non all’altezza di quella dell’anno precedente.

Leggi  Sanremo Story: il 1987

17° posto. Mentre pronosticavo la classifica, avevo inserito Enzo Jannacci al posto di Paola Turci. È stato il mio principale errore nelle mie ipotesi sul Festival del 1999. Quando un musicista ride è forse la canzone più seria di Enzo Jannacci. Parla di quello che fanno tutti i musicisti (cantanti e suonatori) quando si esibiscono sul palco all’aperto. Potrebbe piovere ma, come si suol dire, lo spettacolo deve continuare. Enzo fece una cosa particolare: non solo cantò la canzone con la sua voce milanese stonata, ma poi emulò il suono di una tromba con sordina. Un vero peccato per il suo ultimo posto. L’album collegato a questa canzone contiene molti dei suoi successi, arrangiati da Paolo (suo figlio). Contiene fra l’altro la partecipazione di un grande personaggio che non ho incontrato di persona ma che ha letto uno dei miei primi scritti che hanno partecipato a un concorso letterario: Dario Fo. Quando un musicista ride ottiene il Premio Volare miglior Testo.

Tirando le somme, quanti personaggi menzionati sopra non sono più in vita? Ne ho citato almeno 6. Che edizione fu quella del 1998!

Sezione Giovani

Come detto sopra, Annnalisa Minetti arrivò prima con Senza te o con te e fu ammessa tra i big. Al secondo posto troviamo Lisa con Sempre, e al terzo Luca Sepe con Un po’ di te.

Degli altri partecipanti non abbiamo a disposizione la classifica, ma possiamo riportare di seguito l’elenco.

Paola Folli canta Ascoltami. I Percentonetto di Marco Morandi (figlio di Gianni) cantano Come il sole. Costa presenta Compagna segreta. I Taglia 42 cantano Con il naso in su. Segue Alessandro Pitoni con Dimmi dov’è la strada per il Paradiso.

Nitti e Agnello sono il primo duo di due che partecipano nella Sezione Giovani. Cantano I ragazzi innamorati. L’altro duo (lui al pianoforte lei al canto) è di Eramo & Passavanti con Senza confini. La canzone riceve il Premio Mia Martini della Critica per la Sezione Giovani e il Premio Volare miglior interpretazione.

Leggi  Sanremo Story: il 2018

Le Luciferme presentano Il soffio. Serena C canta Quante volte sei. Federico Stragà è il giovane che otterrà maggior successo negli anni successivi. Quest’anno canta Siamo noi. Infine abbiamo Liliana Tamberi con Un graffio in più.

Ospiti

Diversi sono gli ospiti al Festival di Sanremo del 1998: Madonna, Robbie Robertson, Shola Ama, Álvaro Scaramelli, Jimmy Page e Robert Plant e José Feliciano.

Gli All Saints con Never Ever.

Michael Bolton presenta Nessun dorma, il famoso brano che richiede una grand’estensione di voce tenorile tratto dalla Turandoti di Puccini.

I Backstreet Boys si presentano con due canzoni.

Ricky Martin arriva con La Copa De La Vida.

Céline Dion presenta due canzoni, di cui una è la colonna sonora del momento.

Uno dei video musicali del momento è degli Aqua: Doctor Jones. Non è il video linkato sopra, ma è uno dei più visti in TV.

Bryan Adams canta Back to You.

Torneremo presto con la storia del Festival di Sanremo del 1999, in cui cambieranno di nuovo le regole delle Nuove Proposte.

Seguimi
Latest posts by Giovanni Correddu (see all)
(Visited 58 times, 1 visits today)

Giovanni Correddu

Appassionato del mondo Windows dai tempi di Windows 95 fino a Windows 10 Consulente Digitale presso 10 kilo.it e Genius presso TechAssistance.it. Creatore e compositore musicale. Nero Ambassador e Nero VIP In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!