FIX: app ms-resource:AppName/Text dopo aggiornamento di Windows 10

Tempo di lettura: 2 minuti

Come sappiamo è stato rilasciato l’aggiornamento 1903, molti utenti in questi giorni stanno procedendo all’installazione di questo importante aggiornamento. Alcuni però dopo l’aggiornamento trovano una o più app con un nome strano, vediamo come risolvere il problema.

Verso che app direziona il link?

Per verificare a che app direziona il link premiamo i pulsanti WIN + R quindi digitiamo

 shell:AppsFolder 

Ora individuare la voce relativa l’app senza nome e aprirne le proprietà con il tasto destro, troviamo il nome intero dell’app direttamente nelle proprietà. Se il percorso direziona verso l’app

Ad
Microsoft.Windows.HolographicFirstRun

bisogna intervenire così, ovvero:

Aprire il powershell come amministratore, quindi digitare

Get-AppxPackage-all *HolographicFirstRun* | Remove-AppPackage-AllUsers 

In caso di altra app, digitare il nome appropriato che troviamo nelle proprietà

Se l’errore persiste, aprire Gestione Attività quindi terminare il processo Explorer.exe, ora dal powershell come amministratore digitare

cd $Env:localappdata\Packages\Microsoft.Windows.StartMenuExperienceHost_cw5n1h2txyewy 

Assicurarsi di essere nel percorso AppData\Local\Packages\Microsoft.Windows.StartMenuExperienceHost_cw5n1h2txyewy 

Quindi digitare:

 Remove-Item -Recurse -Force .\TempState\ 

Ora da Gestione Attività fare click su Nuova attività e digitare “explorer.exe“.

Ora la dicitura dovrebbe essere scomparsa. Se persiste, proseguire con il prossimo paragrafo.

App Ms-resource:AppName/Text presente sotto Tutte le App

App con un nome "strano" in tutte le app?
App con un nome “strano” in tutte le app?

Questo problema è causato da un problema nei packages delle app, per risolvere il problema è necessario creare un file batch con queste istruzioni.

Aprire il Blocco Note quindi incollare queste istruzioni:

taskkill /f /im explorer.exe
taskkill /f /im shellexperiencehost.exe
timeout /t 3 /NOBREAK > nul
del %localappdata%\Packages\Microsoft.Windows.ShellExperienceHost_cw5n1h2txyewy\TempState\* /q
timeout /t 1 /NOBREAK > nul
start explorer

Salvare il nome impostando come tipo di file Tutti i file e diamogli il nome CleanupAppPackages.bat

Avviamo il file appena creato come amministratori, al termine verifichiamo lo stato del sistema.

Leggi  WhatsApp: Come abilitare l'autenticazione a due fattori

Potrebbe rendersi necessario riavviare il sistema

Via: Reddit

Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
Elvis
Seguimi
(Visited 2.067 times, 1 visits today)
Ad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *