FIX: Risolvere problemi dell’app di Netflix

FIX: Risolvere problemi dell’app di Netflix
Tempo di lettura: 2 minuti

Netflix ha rivoluzionato il mercato consumer dello streaming: l’idea innovativa ha infatti attirato tantissimi utenti. Il servizio di streaming è usabile da tutti i browser oltre che da app dedicate disponibili per iOS e Android e per Windows. 

Può capitare, però, che si riesca ad usare Netflix solo tramite browser, riscontrando dei problemi diffusi nelle app: vediamo come risolvere i problemi con l’app di Windows (i passaggi i utili per le app iOS e Android sono contrassegnate con una dicitura).

Primo step: Netflix è online?

Valido per: Tutte le piattaforme

In alcuni casi, non molto spesso per fortuna, può essere un problema inerente il servizio: ovvero in alcune parti del mondo Netflix non sta funzionando o funziona con problemi. 
Per controllare questa cosa è possibile recarsi nel sito downdetector e verificare lo stato del servizio in tutto il mondo. 

In alternativa, in presenza di un errore specifico, è possibile eseguire una ricerca partendo da qui.

Risulta tutto a posto? OK, andiamo al secondo step

Secondo step: verifichiamo l’app 

Valido per: Windows 10

Il passaggio secondario è quello di controllare l’app che usiamo in Windows 10, quindi i passaggi da verificare in un caso simile sono:

  • chiudere e riavviare l’app
  • controllare che la data ed ora del sistema siano valide
  • verificare che internet funzioni correttamente, altrimenti resettare le connessioni 
  • riavviare il sistema e riprovare 

Se anche dopo questi passaggi l’app continua a NON funzionare allora possiamo provare a resettare l’app così:

Leggi  Annunciata Disney +: la diretta concorrente di Netflix

Start > Impostazioni > App > App & Funzionalità > scegliamo le Opzioni Avanzate di Netflix e scegliamo Reimposta (come da immagine)

Terzo step: rimuovere re-installare l’app

Valido per: Tutte le piattaforme

Passaggio molto semplice da eseguire, per Windows dallo stesso percorso, ovvero da  Start > Impostazioni > App > App & Funzionalità > cerchiamo Netflix e scegliamo Disinstalla. Successivamente, dopo un riavvio, possiamo re-installare l’app da Windows Store. 

Per iOS e Android basterà eseguire le consuete procedure di rimozione e installazione applicazioni. 

Quarto step: aggiornare Silverlight

Valido per: Windows 10

Netflix utilizza la tecnologia di Microsoft Silverlight per lo streaming, quindi è opportuno nei sistemi Windows aggiornare il componente all’ultima versione disponibile scaricandola da qui.

Quinto step: eliminare possibili conflitti

Valido per: Windows 10

Per eseguire lo streaming Netflix usa tecnologia di Microsoft chiamata PlayReady che permette di gestire i diritti DRM, spesso questo può provocare problemi al funzionamento del software stesso. 

A questo riguardo è possibile:

  • recarsi nel percorso  C:\ProgramData\Microsoft\PlayReady\ ed eliminare tutti i file denominati  mspr.hds  
  • come passo successivo si possono eliminare i file contenuti dentro al percorso  C:\ProgramData\Microsoft\Windows\DRM
  • al termine riavviare il sistema e aprire di nuovo Netflix
Elvis

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: