Ecco i titoli regalati da Twitсh questo mese

Tempo di lettura: < 1 minuto

È iniziato un nuovo mese, e Twitch, in collaborazione con Amazon, offre agli abbonati Prime un pacchetto di videogiochi.

Wizardry Bundle

Si inizia con un pacchetto di tre videogiochi degli anni ’90, appartenenti alla serie Wizardry. Sono inclusi gli episodi VI, VII VIII.

Jotun: Valhalla Edition

Questo titolo fu presentato alla Gamescom del 2016 per Nintendo Wii U. Comunque, l’edizione Twitch è compatibile solo con MS Windows, proprio come tutti gli altri titoli regalati questo mese.

SteamWorld Dig

Questo titolo era già stato regalato da EA qualche mese fa con il defunto programma Offre la Ditta. Ottima opportunità per recuperarlo se non è stato possibile nella precedente occasione. Non lasciatevi ingannare dal titolo, vi servirà il client di Twitch non quello di Steam.

Infine, segnaliamo Antihero Death Squared.

Come si riscattano i videogiochi? Andate nel sito https://www.twitch.tv/ e cliccate sulla piccola corona che appare in alto. Dovete essere autenticati. Se siete già clienti Amazon Prime, potrete riscattare i giochi senza problemi. Altrimenti, dovrete abbonarvi al servizio, sfruttando il mese di prova, alla fine del quale potrete decidere di non rinnovare.

Essendo tutti i videogiochi riscattabili fra il 1° e il 31 agosto, attivando il mese di prova gratuito di Amazon Prime oggi, anzi domani, dovreste aggiudicarvi anche i titoli che saranno rilasciati il 1° settembre (anche se in Italia compariranno probabilmente il 2 settembre).

 

Seguimi
Latest posts by Giovanni Correddu (see all)
(Visited 39 times, 1 visits today)
Leggi  Offre la Ditta di Origin (EA) è stato cancellato

Giovanni Correddu

Appassionato del mondo Windows dai tempi di Windows 95 fino a Windows 10 Consulente Digitale presso 10 kilo.it e Genius presso TechAssistance.it. Creatore e compositore musicale. Nero Ambassador e Nero VIP In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!