Come abilitare la protezione contro i PUA in Windows Defender

Come abilitare la protezione contro i PUA in Windows Defender

Windows Defender, l’antivirus di casa Microsoft, si è migliorato molto nel tempo, arrivando ad offrire un prodotto completo ed efficiente. Oggi vedremo come renderlo ancora più efficace andando ad attivare una protezione aggiuntiva con i PUA ovvero Potentially Unwanted Application.

Cos’è la protezione PUA?

La traduzione letterale di PUA è riferita a software/applicazioni potenzialmente indesiderate, ovvero tutti quegli strumenti che potrebbero portare indirettamente delle infezioni nel sistema. 

E’ un ottima protezione da abilitare contro ad esempio molti software di terze parti che vengono auto-installati con certuni software “shareware” o simili. Vediamo come attivarla. 

Attiviamo la protezione

Apriamo una finestra di Powershell come amministratore premendo WIN + X > digitiamo il seguente comando:

Set-MpPreference -PUAProtection 1

Dopo dare invio. 

E’ possibile testare la corretta attivazione della protezione provando a visitare questa pagina

Se vogliamo invece disabilitarla basterà digitare questo comando:

Set-MpPreference -PUAProtection 0

Se accidentalmente l’antivirus eliminerà dei software attendibili potremmo sempre recuperarli aprendo Windows Defender > Protezione virus e minacce > Cronologia minacce ed accedere alla quarantena. 

Leggi anche  FIX: Windows Defender La protezione da virus e minacce è gestita dalla tua organizzazione

Condividi questo articolo:

Lascia un commento