Riconoscimento facciale di iPhone X hackerato con una maschera

Riconoscimento facciale di iPhone X hackerato con una maschera

Come sappiamo Apple ha rimosso il touch ID dal nuovo iPhone X sostituendolo con il Face ID, ovvero il riconoscimento facciale. I laboratori di ricerca Bkav sono riusciti a ingannare questo metodo di riconoscimento utilizzando una speciale maschera combinata e creata usando una stampante 3D, del trucco ed immagini in 2D. 

L’utente medio non ha di che preoccuparsi, infatti questo tipo di attacchi o metodi di attacco sono utilizzati per spionaggio verso personaggi politici, militari ecc. 

I laboratori Bkav hanno anche pubblicato un video inerente la dimostrazione:

BKAV - The mask beats Face ID on iPhone X

Approfondimenti e fonte per immagine: Face ID beaten by mask, not an effective security measure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *