Emsisoft rilascia strumento di decriptazione per il ransom CryptON

Il ricercatore Fabian Wosar di Emsisoft ha rilasciato uno strumento di decriptazione per il ransomware CryptON, chiamato così per il fatto che il nome CyrptON si trova in una stringa all’interno del ransom stesso.
Grazie a questo strumento chi ha o ha avuto il problema dei file criptati da questo ransomware, potrà ritornarne in pieno possesso. Lo strumento, come al solito, ha bisogno per funzionare sia di un file criptato che uno non criptato (uguali) dai quali poi elaborerà la chiave di decriptazione corretta. Di seguito una GIF fornita de BleepingComputer mostra come si fa:

Di seguito il link per il download:

Fonte: BleepingComputer.com

Articoli Correlati

Come proteggere le tue criptovalute

DefenderUI: una nuova interfaccia per Windows Defender

FIX Edge non traduce più le pagine