Google blocca gli allegati .JS in GMail

Gli script in Javascript sono utilizzati massicciamente per infettare tramite campagne SPAM o di phishing i computer degli utenti, in particolare in questi ultimi anni dove sono venuti alla ribalta i ransomware, malware che fanno delle campagne SPAM/Phishing la loro arma principale, grazie codici JS o Macro presenti in file di Word o simili. 

Google risponde bloccando gli allegati JS, consigliando agli utenti di usare servizi Cloud come GDrive o simili. Questo tipo di file si aggiunge a già numerosi altri tipi come gli .exe, .cmd, .jar, .lib, .vbs
Questo tipo di implementazioni sono una buona notizia per la sicurezza di tutti, speriamo che venga preso come esempio da altre piattaforme email. 

Fonte: Threatpost

Articoli Correlati

Nuovo Zero-day in MS Exchange sfruttato per attacchi reali

Stellar X2: imponente e pesante microfono

(Risolto) Nvidia risolve il problema prestazioni in Windows 11 22H2