È giorno di Dungeon Keeper

È considerato come uno dei migliori capolavori videoludici in assoluto. Fu rilasciato nel 1997 da Bullfrog Productions. È uno dei capisaldi del grande Peter Molineaux. Stiamo parlando di Dungeon Keeper.
Da un po’ di tempo era disponibile nella piattaforma Origin di Electornic Arts a poco meno di 5 € (4,90). Ma per qualche giorno — periodo che l’ultima volta è durato circa due mesi — sarà gratuito. Ecco il link per averlo.
Non restituisce la stessa emozione, ma già che ci siete potreste spendere quei quasi 5 € risparmiati per acquistare Dungeon Keeper 2 (del 1999), o altri 3 € andando su Gog.com.
Se volete, appena avviato il secondo capitolo, date uno sguardo al video che presenta Dungeon Keeper 3, ma preparatevi a restare delusi. La Bullfrog non esiste più, e il progetto fu abbandonato nel 2000.
Comunque, nel 2013 è stato rilasciato l’apocrifo War for the Overworld, quale seguito ufficioso.
Nel 2010 fu rilasciato il free to play Dungeon Keeper per dispositivi mobili, ma non è stato assolutamente apprezzato dai fan storici, e forse neanche da nessun altro.

Nell’offerta generosa di EA, il primo capitolo di questa stupenda saga, dobbiamo segnalare tre aspetti negativi: Manca l’espansione Gold (va acquistata tramite Gog.com, che include un’altra licenza di Dungeon Keeper), non è inclusa la colonna sonora (il CD originale del 1997 aveva le tracce audio) e dovrete scaricare una patch per la traduzione in italiano (la trovate qui).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!