Requisiti minimi abbassati per la Modalità Continuum

Tempo di lettura: < 1 minuto

Microsoft ha abbassato i requisiti minimi della Modalità Continuum, allargando quindi la compatibilità alla fascia media.

Si parte almeno dal processore Snapdragon 617 in poi, vi sono però alcuni fondamentali requisiti che devono soddisfare per poter esser pienamente compatibili come per esempio il supporto per uno schermo esterno.



Oltre a questo, gli altri requisiti sono:

  • 2 GB per telefoni con risoluzione 720p, 3 GB di RAM per telefoni con risoluzione Full HD
  • almeno 16 GB di spazio per archiviazione interna o SD
  • bluetooth alla versione 4.0
  • supporto Wi-Fi versione N, raccomandato supporto a versioni A e C 
  • supporto Miracast
  • supporto USB 2.0/3.0, raccomandato USB Type-C
Verificando i requisiti quindi possiamo includere quindi anche il Lumia 930 con il suo processore Snapdragon 800. Attualmente, comunque, NON vi è una lista ufficiale degli smartphone compatibili. 
Attendiamo informazioni ufficiali in merito 
Elvis
Seguimi
(Visited 69 times, 1 visits today)

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!