Microsoft Windows: salta un numero ma arriva in anticipo

Come ben saprete, il Sistema Operativo di Microsoft successivo a Windows 8 si chiamerà Windows 10, saltando il numero 9. Molti si sono domandati il perché. I fautori della Mela affermano che si tratti di una mossa commerciale per contrastare Mac OS X. I fautori del commercio affermano che, invece, questo sarà il Sistema Operativo Microsoft definitivo, pertanto dovrebbe richiamare il numero 10, non un altro. Qualunque sia la ragione, negli ultimi anni ci siamo abituati alla presentazione ufficiale della versione definitiva del nuovo Windows, in autunno. Sarà così anche per Windows 10? Personalmente, a me sembra un viaggio nel tempo. Ricordo ancora quando, nell’agosto 1995 ero in vacanza in Sardegna, e Bill Gates presentò in TV il nuovo Sistema Operativo, Windows 95. Ricordo anche le tante novità legate alla nuova interfaccia grafica, che avrebbe permesso di sfruttare un secondo e pure un terzo tasto del mouse. Qualcosa del genere succederà con Windows 10, guarda caso a distanza di 20 anni. Sì, perché la versione definitiva sarà disponibile ufficialmente dal prossimo 29 luglio 2015. Ancora una volta, l’interfaccia è stata totalmente rivista. Ancora una volta, l’interazione col sistema operativo cambierà. Oltre alle gesture nel caso di utilizzo di uno schermo Touch, per la prima volta, troveremo incorporati i comandi vocali (Cortana), che ci permetteranno di parlare al dispositivo, senza che sia toccato. Inoltre, è possibile che avremo una versione olografica (in stile Star Wars di cui, fra l’altro, arriverà l’Episodio 7 proprio quest’anno; il 2015 è anche l’anno in cui si svolge parte della storia di Ritorno al Futuro. Coincidenze?). Insomma, Windows 10 arriverà in anticipo sul calendario (in anticipo anche rispetto il precedente rivoluzionario Win95). Con tutta probabilità, chi utilizza Windows 8.x e una versione Beta di Win10, si ritroverà l’Update gratuito direttamente nello Store. Sarà disponibile per Personal Computer, Personal System, Smartphone, Tablet PC, Autoradio, TV, Consolle, ecc. Da oggi, infine, è possibile prenotare l’aggiornamento, cliccando sull’icona che compare sulla tray di Windows 7/8.x. In questo modo, saremo sicuri che il nostro dispositivo sarà aggiornato in tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *