Microsoft Solitario

Tempo di lettura: < 1 minuto

Correva l’anno 1990. Bill Gates presentava un videogioco che ha segnato la storia del computer: il Solitario! Per circa 20 anni, questo gioco è stato onnipresente nei sistemi operativi Microsoft. Purtroppo, però, con l’arrivo di Windows 8, il gioco scomparve. Alla Microsoft avevano deciso di fornire un Sistema Operativo primo di alcune funzioni secondarie da scaricare a parte, in primis gli storici videogiochi.
C’era una ragione anche legale. In uffici di tutto il mondo, spesso i dipendenti perdevano tempo con il Solitario, Campo minato (o Campo fiorito), Freecell, Space Cadet 3D, e altri giochi preinstallati in MS Windows. Inoltre, una battaglia legale aveva spinto Microsoft a non far trovare preinstallati i videogiochi per permettere agli utenti di scegliere giochi simili prodotti da terzi, sulla falsa riga di quanto successo con Internet Explorer e Browser Choice (Scelta del Browser).
Pochi sanno, però, che il Solitario e gli affini giochi (tranne il flipper Space Cadet che era già stato eliminato con Windows 7), sono installabili tramite lo Store di Win8.x/10. Segue la procedura per installare il Solitario.

Aprite Store e digitate Microsoft Solitaire Collection e premete Invio. Se sono offerte più proposte, scegliete la versione di Microsoft Studios. Poi cliccate su Installa.
Fra parentesi, Microsoft sta preparando un torneo dedicato ai 25 anni del Solitario.

pjtxw

pjtxw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: