Windows 11 Come creare un account locale al primo avvio e a sistema avviato

Windows 11 Come creare un account locale al primo avvio e a sistema avviato

Inizialmente sembrava che non fosse possibile, invece creare un account locale in Windows 11 è possibile, vediamo come.

Come creare un account locale in fase di primo avvio

Dopo aver installato o aggiornato a Windows 11 dobbiamo procedere con le prime configurazioni di sistema, tra cui troviamo la creazione di un account.

Prima di indicare i passaggi è necessario fare una premessa: creando un account locale si otterrà un’esperienza d’uso in Windows 11 fortemente ridotta, infatti per utilizzare al meglio il sistema operativo (come Windows 10) è necessario e consigliato utilizzare un account Microsoft.

local account windows11

Per creare un account locale in fase di primo avvio in Windows 11 bisognerà procedere come segue:

  • Scorrere la voce ove viene richiesto l’account Microsoft
  • Scegliere Opzioni di Accesso
  • Fare click sulla voce “Accesso a un Dominio” come da immagine
  • Inserire il nome utente desiderato

Vediamo invece quali sono i passaggi per creare un account locale direttamente dal sistema operativo avviato.

Leggi anche  Come pulire il nostro smartphone che potrebbe contenere batteri quanto un water

Come creare un account locale con Windows 11 avviato

Con Windows 11 avviato la procedura è similare a quella per Windows 10, per farlo procedere come segue:

  • Da Start aprire le Impostazioni
  • Cliccare sulla voce Account
  • Scegliere ora la voce Famiglia e altri utenti
  • Sotto la voce Altri utenti aprire la voce Aggiungi Account

Ora come da immagini sottostanti, cliccare sulla voce “Non ho le informazioni di accesso di questa persona“, quindi scegliere Aggiungi un utente senza account Microsoft, ora indicare il nome che vogliamo assegnare all’utente.

Al successivo avvio potremmo accedere con il nuovo account locale creato.

Alvise C.

Alvise C.

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Google Certified e Comptia Security + Certified, ha scritto per WindowsBlogItalia e Windowsteca. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica. In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino. In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.

Lascia un commento

Exit mobile version