Come reinstallare Sicurezza di Windows o Windows Defender in Windows 10

Come reinstallare Sicurezza di Windows o Windows Defender in Windows 10

Problemi con l’antivirus in Windows 10? Vediamo Come reinstallare Sicurezza di Windows o Windows Defender in Windows 10.

Infezione in corso?

Il primo step prevede di controllare il sistema per escludere che ci siano infezioni in corso, infatti la prima cosa che accade nel corso di un infezione è la disabilitazione dell’antivirus presente nel sistema.

Avvio del pc in modalità provvisoria

Il primo passaggio, se possibile, è quello di avviare il sistema in modalità provvisoria, di seguito le KB utili per i vari sistemi operativi:

Avviare il PC in modalità provvisoria in Windows 10 – Guida di Windows
Opzioni di avvio avanzate (inclusa la modalità provvisoria) – Guida di Windows

Infatti è essenziale accedere in provvisoria con rete, visto che è una modalità speciale dove vengono caricati solo i driver base di sistema e non vengono caricati i software in avvio, ove spesso si nascondono i malware.

Può esser utile questo video, che mostra come accedere agli strumenti avanzati di Windows 10, dove possiamo trovare anche la modalità provvisoria:

Ora, bisogna valutare le operazioni seguenti, infatti se il malware ci impedisce di accedere ad internet o (spesso) alle pagine di download di antivirus e tool simili, dovremmo per forza scaricarli da un pc pulito.

Prima di procedere con le scansioni è opportuno re-impostare i browser di sistema, a questo riguardo seguire qui

Come reimpostare i browser?

Dalla modalità provvisoria possiamo lanciare la scansione con i seguenti strumenti:

Qui la guida completa dedicata alla rimozione dei malware.

Controllo dei file di sistema

Il secondo step è quello di verificare l’integrità dei file di sistema, base fondamentale affinchè Sicurezza di Windows funziona correttamente.

L’operazione di verifica dei file di sistema è molto semplice, vediamo alcuni semplici passaggi:

premere i pulsanti WIN + X > aprire il prompt dei comandi come amministratore > ora digitare

SFC / SCANNOW

e dare invio. NON interrompere l’operazione o riavviare il sistema durante questa verifica.

Se lo strumento SFC riporta file danneggiati e non ripristinabili possiamo affidarci al comando DISM come di seguito:

DISM.exe /Online /Cleanup-image /Scanhealth 

e dare invio.

Quindi proseguire e digitare:

DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth 

e dare invio.

Attenzione, non farsi ingannare dalle percentuali indicate dallo strumento, per eseguire il processo sono necessari diversi minuti, attendete con pazienza la fine della procedura.

Nota: Se il messaggio di errore è Windows Defender è disabilitato ed è attualmente gestito dall’amministratore di sistema seguire questo articolo dedicato.

Andiamo avanti ora con il terzo step.

Reset Sicurezza di Windows con Powershell

Premere i pulsanti WIN + X ed aprire powershell come amministratore, ora digitare

Get-AppxPackage *Microsoft.Windows.SecHealthUI* | Reset-AppxPackage

Dare invio quindi riavviare il sistema

Re-installazione Sicurezza di Windows

Per procedere invece alla sua nuova registrazione re-installazione procedere come segue:

Premere i pulsanti WIN + X ed aprire powershell come amministratore, ora digitare

PowerShell -ExecutionPolicy Unrestricted -Command "& {$manifest = (Get-AppxPackage *Microsoft.Windows.SecHealthUI*).InstallLocation + '\AppxManifest.xml' ; Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $manifest}"

al termine riavviare nuovamente il sistema, al riavvio l’app dovrebbe tornare correttamente a funzionare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit mobile version