Come proteggere le tue informazioni personali durante la terapia online

Come proteggere le tue informazioni personali durante la terapia online

Non importa chi sei, è quasi una certezza che tu abbia vissuto momenti difficili ad un certo punto della tua vita. Come parte dei momenti difficili della vita, i problemi di salute mentale si presentano spesso come conseguenza di fattori di stress incontrollati o altri eventi che fungono da catalizzatore nello sviluppo di disturbi mentali.

Come primo passo nella tua ricerca per gestire i tuoi sintomi, potresti decidere di leggere blog di auto-aiuto online che includono suggerimenti su come vivere una vita più sana che promuova una buona salute mentale. I blog e gli articoli di auto-aiuto scritti da professionisti della salute mentale serviranno probabilmente come un grande passo nella lotta alla tua malattia mentale.

Come proteggere le tue informazioni personali durante la terapia online

Il più delle volte, è necessario più aiuto per scuotere i tuoi problemi mentali. L’aiuto professionale sotto forma di parlare con un terapeuta può essere estremamente efficace e gratificante.

Se il terapeuta e il paziente sviluppano un forte rapporto, le sessioni di terapia possono essere momenti estremamente produttivi per la crescita del paziente. Professionisti della salute mentale autorizzati aiutano i loro pazienti ad acquisire una nuova comprensione dei loro sintomi e cercano di insegnare loro come possono gestire le loro condizioni.

Leggi anche  Malwarebytes blocca ogni giorno 8 milioni di mining-script

Perché scegliere la terapia online?

Nel senso tradizionale, la terapia avviene di persona. Le sessioni di terapia in studio sono condotte nell’ufficio del terapista, con il paziente e il terapista seduti faccia a faccia. Tuttavia, con il rapido progresso della tecnologia negli ultimi due decenni, la terapia e altre opzioni di trattamento della salute mentale sono ora disponibili online.

I pazienti possono scegliere di impegnarsi in sessioni di terapia virtuale con terapisti autorizzati online senza lasciare il comfort delle loro case. La terapia online offre una serie di vantaggi per i pazienti che cercano il consiglio di professionisti della salute mentale. È un’ottima opzione per le persone che risiedono in aree rurali dove la consulenza per la salute mentale e altre risorse sono relativamente inaccessibili.

Le sessioni di terapia online sono convenienti anche per le persone con disabilità e per coloro che non hanno accesso ai mezzi di trasporto. Per le persone che non possono recarsi facilmente negli uffici e negli ospedali dei terapisti, partecipare alle sessioni di terapia da casa è di grande beneficio.

La terapia online è facile da programmare e rappresenta un’opzione terapeutica conveniente. Rispetto alle sessioni di terapia di persona, è molto più facile programmare sessioni di terapia online. Come bonus aggiuntivo, le sessioni virtuali sono spesso meno costose delle sessioni di persona; questo è particolarmente conveniente per i pazienti senza assicurazione.

Leggi anche  Dopo Thanos, arriva Scranos ... nella vita reale!

Considera di dare un’occhiata ai terapisti professionisti che forniscono sessioni online da MyTherapist. MyTherapist è un sito Web di salute mentale affidabile che ha aiutato migliaia di persone con i loro problemi di salute mentale.

Domande di sicurezza

Per i motivi sopra descritti, la terapia online può essere un’ottima opzione di trattamento. Alcune persone potrebbero essere preoccupate di stare al sicuro con i terapisti in generale e in particolare online.

Etica della terapia

Potresti essere preoccupato per la protezione delle tue informazioni personali durante la terapia online. Tuttavia, questo non è davvero un grosso problema, poiché i terapisti online si sforzano di preservare la riservatezza il più possibile.

I terapisti online non sono autorizzati a condividere le informazioni che condividi durante le sessioni con nessun altro senza il tuo permesso scritto. Questo ti protegge da qualsiasi tipo di situazione in cui fornisci al tuo terapeuta informazioni dettagliate e sensibili che non desideri condividere con nessun altro.

Tuttavia, ci sono limiti a ciò che un terapeuta è tenuto a mantenere confidenziale. Questi limiti sono fissati dal Codice etico dell’American Counseling Association e si applicano anche ai consulenti di persona.

Leggi anche  Ecco come scaricare i dati che Apple raccoglie su di noi

Sicurezza online

  • Per proteggere ulteriormente le tue informazioni personali da attacchi esterni, puoi seguire le regole generali di sicurezza online. Queste semplici regole includono:
    • Crea password complesse
    • Scegli sempre password complesse e contenenti lettere, numeri, lettere maiuscole, punteggiatura, ecc. In questo modo, gli hacker non possono facilmente indovinare le tue password e prendere le tue informazioni.
  • Non condividere troppe informazioni sui social media
    • Condividere troppo sui social media può fornire agli hacker e ad altri criminali le risposte di cui hanno bisogno per rubare la tua identità.
  • Utilizzare reti Wi-Fi sicure
    • Scegli sempre reti Wi-Fi sicure per ridurre al minimo il rischio di hacking.
  • Acquista una protezione aggiuntiva
    • Potrebbe essere utile acquistare un prodotto software antivirus/antimalware, come Norton, per proteggere le tue informazioni.

Ricorda di prestare attenzione ogni volta che navighi in Internet. I suggerimenti di cui sopra si applicano alle regole generali di sicurezza online.

Marie Miguel

Marie Miguel

Marie Miguel è esperta di scrittura e ricerca da quasi un decennio, coprendo una varietà di argomenti relativi alla salute. Attualmente, sta contribuendo all'espansione e alla crescita di una risorsa online gratuita sulla salute mentale con MyTherapist.com. Con un interesse e una dedizione nell'affrontare gli stigmi associati alla salute mentale, continua a rivolgersi specificamente a soggetti legati all'ansia e alla depressione.

Lascia un commento

Exit mobile version