La pandemia fa crescere la vendita di PC, record degli ultimi 10 anni

La pandemia fa crescere la vendita di PC, record degli ultimi 10 anni


Due anni fa ci siamo rassegnati al lento declino del mercato dei PC, a favore delle soluzioni di mobile come tablet e smartphone.

La pandemia mondiale di COVID-19 ha invertito la rotta, con una rapida crescita nel mercato dei PC dal secondo trimestre 2020.

pc market analys q3 2020

Oggi Canalys riferisce che questa crescita è proseguita nel terzo trimestre, con il mercato dei PC che ha registrato una crescita del 12,7% per raggiungere i 79,2 milioni di unità nel terzo trimestre 2020, la crescita più alta che il mercato abbia mai visto negli ultimi 10 anni.

Come ci si può aspettare, a causa della spinta al lavoro da casa, la crescita è stata guidata dal mercato dei notebook, con le spedizioni globali di notebook che hanno toccato 64 milioni di unità (quasi quanto il record del quarto trimestre 2011 quando le spedizioni di notebook erano 64,6 milioni) mentre la domanda continuava a crescere a causa delle seconde ondate di COVID-19 in molti paesi e le aziende continuavano a investire in transizioni a lungo termine al lavoro remoto. Le spedizioni di notebook e postazioni di lavoro mobili sono cresciute del 28,3% rispetto all’anno precedente. Ciò contrastava con le workstation desktop, che ha visto le spedizioni ridursi del 26,0%.

Lenovo ha riconquistato il primo posto nel mercato dei PC nel terzo trimestre con una crescita dell’11,4% e le spedizioni hanno superato la data di 19 milioni. HP ha registrato una crescita altrettanto impressionante dell’11,9% per assicurarsi il secondo posto con 18,7 milioni di unità spedite. Dell, in terzo posto, ha subito un piccolo calo dello 0,5% nelle spedizioni rispetto a un anno fa. Apple e Acer hanno completato le prime cinque classifiche, registrando una crescita stellare rispettivamente del 13,2% e del 15,0%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!