Windows 10 Insider Preview Build 20221 (Dev Channel)

Windows 10 Insider Preview Build 20221 (Dev Channel)

Microsoft ha rilasciato un nuovo pre-assemblaggio di Windows 10 numero 20221 per i membri di Windows Insider utilizzando il canale Dev (in precedenza Early Access).

Numero di assemblaggio completo: 20221.1000.rs_prerelease.200919-1857.

Ricordiamo che Dev ha build che possono contenere errori piuttosto spiacevoli. Se hai bisogno di più stabilità, ti consigliamo di passare ai canali Beta o all’anteprima del rilascio.

Innovazioni

Incontra ora sulla barra delle applicazioni di Windows 10

All’inizio di quest’anno, Microsoft ha introdotto la funzione Riunione di Skype (o Meet Now),che consente di avviare una videochiamata con qualsiasi utente sulla rete in soli due clic, con una durata di chiamata fino a 24 ore. Microsoft ora integra Meet Now in Windows 10 aggiungendo un pulsante alla barra delle applicazioni. Ora puoi connetterti facilmente con amici o familiari facendo clic sull’icona Incontra ora nell’area di notifica sulla barra delle applicazioni di Windows 10. Non è necessario scaricare o registrare nulla.

Creare una riunione:

Partecipare alla riunione:

Questa funzione è attualmente disponibile per un numero limitato di addetti ai lavori sul canale Dev. Ciò consentirà a Microsoft di identificare rapidamente i problemi che possono influire sulle prestazioni e sulla stabilità. A poco a poco, la funzione sarà disponibile per tutti gli utenti sul canale Dev.

Altri aggiornamenti per gli addetti ai lavori

Notifiche di pinn nell’app del telefono

L’app “Il tuo telefono” ha una nuova funzionalità per il nastro di notifica che semplifica l’aggiunta di notifiche importanti nella parte superiore del nastro in modo che sia possibile accedervi rapidamente. Inoltre, le notifiche allegate differiscono nell’aspetto dalle notifiche regolari. Per provare la nuova funzione, trovare la notifica che si desidera aggiungere, fare clic sul pulsante punto e fare clic sul pulsante “Notifica di Anchorage”.

Leggi  Microsoft rilascia una nuova patch facoltativa per Windows 10 May 2020 Update

Poiché la notifica verrà ora visualizzata nella parte superiore del feed, non devi più preoccuparti di perderla nel thread di altre notifiche. È possibile utilizzare tutte le funzionalità di notifica, inclusa l’invio di una risposta rapida. Se non è più necessaria una catena di notifica fissa, è possibile annullarla facendo clic sul pulsante appropriato.

La funzione diventa disponibile gradualmente, quindi potrebbero volerci alcuni giorni prima di vederla sul tuo dispositivo.

Modifiche e miglioramenti

  • Come alcuni addetti ai lavori hanno notato, Microsoft sta aggiungendo una nuova notifica in modo da poter sapere quando l’applicazione viene registrato per il download automatico quando si accende il sistema (“Opzioni” di “App” zgt; “Caricamento automatico”).
  • Poiché nella maggior parte dei casi, gli utenti eseguono l’app Contatti dalle app Posta e Calendario in Windows 10, non verrà visualizzata come app autonoma nel menu Start. Ma questa applicazione è ancora pre-installato in Windows, e si può eseguire con il pulsante appropriato nelle applicazioni di posta e calendario.

Hotfix

  • È stato risolto un problema che ha reso la nuova sezione “Gestione disco e volume” in Impostazioni che non blocca la possibilità di modificare la lettera del disco per il volume di sistema.
  • È stato risolto un problema che avrebbe potuto causare il avvio e i menu del Centro notifiche diventano completamente trasparenti se alcune applicazioni sono state aperte in background.
  • Risolto un problema che avrebbe potuto causare un problema quando si apre il menu a discesa “Cibo” nel menu Start se si utilizza un ciclo su schermo ad alta scala.
  • Risolto un problema che avrebbe potuto causare un desktop virtuale in miniatura in Visualizzazione attività che mostrava il desktop come supporto anche dopo lo stato di spostare un’applicazione.
  • È stato risolto un problema che impediva la digitazione dell’IME in alcune applicazioni nei campi di testo.
  • Risolto un problema che avrebbe potuto causare l’impiccarsi del pannello di offerta cinese Pinyin IME alla prima lettera durante la digitazione in alcuni giochi.
  • Risolto un problema che avrebbe potuto lasciato il “Download 0%” in Windows Update Center per lungo tempo.
  • I problemi comuni che si sono verificati durante l’utilizzo del comando “wsl-install” in Windows Subsystem for Linux sono stati risolti.
  • Risolto un problema che non risolveva il kernel Linux quando si utilizzava il comando “wsl-install” in Windows Subsystem for Linux.
Leggi  Chrome consuma troppo? Ci pensa Microsoft

Errori degni di nota

  • InSi sta verificando che il processo di aggiornamento del sistema potrebbe bloccarsi a lungo quando si tenta di installare una nuova build.
  • Gli ingegneri stanno lavorando per risolvere il problema per fare anteprime in tempo reale per le schede fisse del sito.
  • Gli ingegneri stanno lavorando per includere una nuova funzionalità della barra delle applicazioni per i siti Web già risolti. Tuttavia, è possibile annullare la frammentazione del sito dalla barra delle applicazioni, rimuoverlo edge://apps pagina di destinazione e quindi correggerlo nuovamente.
  • Vengono esaminati i report di errori o assenze di alcune applicazioni di Office dopo l’analisi di un aggiornamento a una nuova compilazione.
  • I report degli errori delle impostazioni vengono esaminati quando si apre la sezione Gestione dischi e volumi.
  • Si sta indagando sul fatto che GSOD sta avendo un KMODE_EXCEPTION su alcuni dispositivi che utilizzano determinate tecnologie di virtualizzazione.
  • Un problema che interessa le distribuzioni di Windows Subsystem for Linux 2 viene analizzato, in modo che gli utenti possano ricevere un messaggio di errore con il testo “Errore di chiamata remota della procedura” all’avvio.
  • Il problema che la scheda vEthernet in Windows Subsystem per Linux 2 distribuzioni viene arrestato dopo un certo periodo di utilizzo viene esaminato. Per altre informazioni, vedere l’argomento su GitHub.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!