Recensione di Xbox Series X: tempo di download e prestazioni del gioco

Recensione di Xbox Series X: tempo di download e prestazioni del gioco

I giornalisti hanno testato i tempi di download e le prestazioni del gioco, oltre a provare diverse funzionalità della nuova Xbox Series X. Dal momento che non ci sono giochi creati o ottimizzati per la prossima generazione, il test è stato fatto su giochi disponibili per la compatibilità con le versioni precedenti.

Xbox Series X hands-on: gameplay, load times, and Quick Resume

Tempo di download

Il miglioramento più significativo ed evidente per i giochi attuali in esecuzione su Xbox Series X è una riduzione significativa dei tempi di download del gioco. Secondo Tom Warren, redattore di The Verge, quasi tutti i giochi sono molto più veloci, e in progetti come Sea of Thieves, Warframe e Destiny 2, i tempi di download sono più di un minuto in meno rispetto a Xbox One X.

Ad esempio, in Destiny 2, il caricamento del carico sul pianeta richiede circa 30 secondi, che corrisponde alle metriche su un computer di gioco SSD NVMe. In confronto, ci vogliono circa 1,5 minuti per scaricare il pianeta su Xbox One X, e una normale Xbox One richiede quasi 2 minuti.

GiocoXbox Serie XXbox One X
Call of Duty: Warzone0:160:21
Red Dead Redemption 20:521:35
I mondi esteri0:060:27
Il male entro 20:330:43
Mare di Ladri0:201:21
Warframe0:251:31
Odissea di Assassin’s Creed0:301:07
Il cielo di nessuno1:272:13
Destiny 20:431:52

La situazione è simile in altri giochi. Warframe sarà pronto per giocare in soli 25 secondi, mentre su Xbox One X il download dura per un minuto in più. Sea of Thieves carica nel menu principale in circa 20 secondi, e ci vogliono circa 28 secondi per connettersi alla sessione di gioco.

Prestazioni del gioco

Oltre ai download più veloci, il gameplay nei giochi è diventato anche più agevole. Destiny 2 è un ottimo esempio di un gioco le cui prestazioni erano possenti su un processore e un disco rigido su Xbox One X. Il gioco avrebbe potuto avere una risoluzione 4K reale prima, ma solo a 30 FPS a causa di hardware obsoleto in Xbox One X.

Leggi  Microsoft annuncia ufficialmente Xbox Series S

Bungie ha già promesso di ottimizzare Destiny 2 per Xbox Series X e PlayStation 5 per fornire supporto 60 FPS, ma anche senza patch, il gioco funziona molto più velocemente. Inoltre, mentre Xbox One X ha talvolta sperimentato fregi a breve termine e un calo dei frame rates, Xbox Series X non ha tali problemi.

Il download del menu di un personaggio nell’attuale generazione di console può richiedere alcuni secondi e su Xbox Series X avviene quasi istantaneamente.

Miglioramenti simili sono stati visti in altri giochi.

Durante i test, i giornalisti non sono stati in grado di provare tutti i giochi che vorrebbero, quindi l’analisi accurata delle prestazioni in diversi giochi non è ancora possibile. Circa 300 giochi erano disponibili per la versione pre-finale della Xbox Series X, ma questo numero è aumentato a 500 lo scorso fine settimana. Microsoft probabilmente controlla la correttezza dei giochi sulla nuova console e quindi dà il via libera per il loro lancio su Xbox Series X.

Funzione di ripresa rapida

Infatti, le console Xbox One avevano anche una funzione di ripresa rapida che ti permetteva di passare da un gioco all’altro, ma non sembrava funzionare correttamente, o i giochi semplicemente non lo supportava. Le cose stanno cambiando su Xbox Series X. La funzione utilizza un SSD interno in modo da poter passare liberamente tra più giochi. Riprendere da dove si era interrotto richiede circa 5 secondi, ed è stato possibile passare tra cinque partite senza problemi.

I giochi sono ripresi rapidamente anche dopo il riavvio di Xbox Series X per installare l’aggiornamento. In generale, la maggior parte dei giochi funzionano bene con la funzione di zuick Resume, anche se alcuni non sono certamente supportati. Si tratta principalmente di giochi multiplayer come Sea of Thieves, dove è improbabile che questa funzione torni utile.

Ma il numero di giochi che possono essere ripresi, dipenderà direttamente dai giochi che usi. A volte ci sono problemi che il gioco si rifiuta di riprendere, e deve essere riavviato. Inoltre, una partita è appesa per un paio di secondi durante la ripresa. Tuttavia, questa è una versione preliminare del sistema, in modo che all’inizio delle vendite tali sfumature possono correggere.

Leggi  Xbox Series X sarà in grado di trasmettere e registrare il gameplay in 4K a 60 FPS

Conclusioni

Come con qualsiasi altra generazione di console di gioco, ci saranno mesi o addirittura anni prima di sapere come l’hardware migliorato influenzerà i giochi futuri. Nel frattempo, resta da sperare che gli sviluppatori di giochi avranno molto meno colli di bottiglia, a causa dei quali ha dovuto utilizzare vari trucchi.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!