Nel mese di ottobre, AMD introdurrà prodotti basati su zen 3 e RDNA 2

Nel mese di ottobre, AMD introdurrà prodotti basati su zen 3 e RDNA 2

AMD ha annunciato eventi per annunciare nuovi processori sull’architettura dello zen 3 (incluso il Ryzen 4000) e schede grafiche sull’architettura grafica più recente RDNA 2 (presumibilmente il Radeon RX 6000). Le conferenze si terranno rispettivamente l’8 e il 28 ottobre.

AMD afferma che l’architettura RDNA 2 fornirà un aumento del 50% delle prestazioni per watt rispetto alla prima generazione di RDNA. Allo stesso tempo, è già stato confermato che l’architettura sarà completamente compatibile con le tecnologie DirectX 12 Ultimate, il che significa che le schede grafiche RDNA 2 offriranno ai giocatori il ray tracing in tempo reale, così come la tecnologia Variable Rate Shading e Mesh Shading. È inoltre necessario prevedere il supporto per l’API DirectStorage,che è progettato per ridurre i tempi di download del gioco, come i dati dal SSD NVMe verranno caricati direttamente nella MEMORIA della GPU.

Per quanto riguarda i processori sull’architettura di AMD zen 3, si dice che saranno prodotti utilizzando il processo a 7 nm utilizzando EUV-lithograph. Si prevede che la densità dei transistor aumenterà del 20% rispetto allo ze 2, e il consumo di energia diminuirà del 10%.

fonte

Leggi  Le nuove schede video AMD Radeon RX prodotte da ASRock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!