Microsoft Teams: errore “Impossibile ottenere ECS” quando si accede come amministratore

Microsoft Teams: errore “Impossibile ottenere ECS” quando si  accede come amministratore

Gli utenti hanno pubblicato che non sono in grado di accedere all’interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams con FAILED_TO_GET_ECS o “qualcosa è successo”.

“Sto avendo problemi di accesso all’interfaccia di amministrazione di Teams in questo momento. È giù in questo momento? Ottenere un codice di FAILED_TO_GET_ECS”, un utente ha pubblicato su Twitter e ci sono diverse lamentele di questo tipo su Reddit.

Fortunatamente, i funzionari Microsoft hanno pubblicato che sono a conoscenza di problemi con l’interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams e che mitigheranno il problema presto mentre gli utenti continuano a segnalare problemi.

Microsoft Teams ECS error

In una dichiarazione, Microsoft ha confermato che stanno “indagando su un problema in cui alcuni clienti non sono in grado di accedere all’interfaccia di amministrazione di Teams”.

Come da un aggiornamento pubblicato alle 8:26 AM EST, Microsoft sta attualmente indagando i rapporti e il gigante tecnologico condividerà presto ulteriori dettagli.

“Alcuni amministratori potrebbero non essere in grado di accedere all’interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams. Stiamo esaminando un potenziale problema con l’interfaccia di amministrazione di Microsoft Teams. Forniremo un aggiornamento entro 30 minuti”, ha detto la società.

Aggiornamento: Microsoft indica che l’impatto relativo a questo problema è stato risolto. Ulteriori dettagli verranno forniti nell’interfaccia di amministrazione.

Con molti assegnati a lavorare in remoto questa mattina e oltre a numerosi eventi del settore spostati in virtuale, non c’è un buon momento per il portale Microsoft Teams di essere giù. Aggiorneremo questo articolo quando sono disponibili ulteriori dettagli.

I prossimi miglioramenti di Microsoft Teams

Nelle notizie correlate, Microsoft sembra lavorare su una nuova funzionalità che darà agli utenti un migliore controllo sulla privacy, consentendo loro di disabilitare le anteprime dei messaggi durante le riunioni.

Leggi  Microsoft Digital Defense Report: aumentano i ransomware

Per facilitare questa funzionalità, Microsoft dice che aggiungerà una nuova impostazione chiamata “Mostra anteprima messaggio” per aiutarti a disattivare o attivare facilmente l’anteprima dei messaggi. Inoltre, Microsoft ha anche confermato che gli utenti saranno autorizzati a configurare le notifiche native su Windows 10 e macOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!