Microsoft ha appena apportato una modifica importante al processo di aggiornamento di Windows 10

Microsoft ha appena apportato una modifica importante al processo di aggiornamento di Windows 10

Sia che tu gestisca un singolo PC o centinaia di PC aziendali, le tue sfide per la gestione degli aggiornamenti di Windows 10 sono le stesse se vuoi installare le patch mensili prontamente e impedire agli aggiornamenti di interrompere Windows Update stesso.

Come sai, ci sono aggiornamenti cumulativi e di sicurezza obbligatori mensili che vengono consegnati il secondo martedì di ogni mese.

L’implementazione delle Patch di martedì d include anche l’aggiornamento dello stack di manutenzione, l’aggiornamento della compatibilità e la patch di Windows Defender. Microsoft afferma che l’aggiornamento dello stack di manutenzione deve essere installato prima di altri aggiornamenti perché può includere correzioni critiche per il componente che gestisce il processo di Windows Update nel dispositivo.

Lo stack di manutenzione contiene anche “stack di manutenzione basato su componenti”, un componente chiave per diverse funzionalità di Windows 10, ad esempio SFC (Controllo file di sistema), Gestione e manutenzione immagini distribuzione (Deployment Image Servicing and Management) e altre funzionalità basate sulla riga di comando.

Come accennato in precedenza, Microsoft “consiglia vivamente” agli utenti di installare il suo ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione prima di installare gli aggiornamenti cumulativi mensili.

Tradizionalmente, SSUs sono stati aggiornamenti periodici rilasciati una volta ogni tanto per aggiornare lo stack software per Windows. Le correzioni incluse nelle unità SSU sono necessarie per l’affidabilità del processo di aggiornamento o per risolvere i problemi che impediscono l’applicazione di patch a Windows 10. Se non si installano le unità di sviluppo SSU, è possibile che si consersi problemi con l’installazione degli aggiornamenti futuri di Windows.

SSUs sono offerti separatamente, ma a partire da settembre 2020 aggiornamentocumulativo , Microsoft dice che sarà finalmente combinare SSUs e gli ultimi aggiornamenti cumulativi in una “progettazione a pacchetto singolo”.

Leggi  Come disabitare i pulsanti CTRL + SHIFT per cambio lingua in Windows 10

Combinando la SSU e LCU, Microsoft spera di risolvere i problemi che gli utenti incontrano con Windows Update e offrire una “esperienza di installazione senza soluzione di continuità”.

Questa modifica verrà applicata al computer dopo l’installazione dello stack di manutenzione di settembre di Windows 10.

Microsoft dice SSU di questo mese è anche offerto automaticamente e non richiede un riavvio del sistema. Per ottenere l’aggiornamento, passare alle impostazioni di Windows Update e verificare la disponibilità di aggiornamenti.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!